facebook pixel

Le Migliori Mostarde Italiane

Siete pronti a stuzzicare il vostro palato con succulenti prelibatezze? Frutta intera o sminuzzata, dagli effluvi meno pungenti e dal corpo più delicato e dolcemente candito: sono le mostarde che il nostro shop mette in vendita online solo per voi. Prodotti scelti con passione, selezionati per rendere i vostri piatti eccezionali, consegnati in appositi imballi, anche in confezioni regalo.


Mostarde: oltre alla tradizionale, 30 altre proposte

Le nostre mostarde sono in grado di sorprendere anche i non cultori delle salse perchè donano equilibrio ai piatti, bilanciando acidità e sapidità troppo spinte. Kiwi e mele, zucca e cipolla, mele e prugne essiccate (questi prodotti esclusivamente bio), mele, pere, mele e zucca, cipolle rosse, zucca, fichi, albicocche e arancia: grazie ai nostri gusti particolari si attraversano letteralmente le stagioni.

Mostarda dolce

Ti piaciono le mostarde dolci? Il loro sapore è segnato specialmente dalla dolcezza della frutta che hanno al loro interno. Scoprile tutte!

Mostarda salata

Dai un'occhiata alle nostre mostarde salate: il loro è un sapore agrodolce dovuto alla presenza di verdura e ortaggi, come cipolle rosse o zucca.

78


La mostarda è una preparazione utilizzata per condire e insaporire i piatti che viene ottenuta con frutta, ortaggi, senape in polvere o essenza di senape. Gli ingredienti e le ricette per la preparazione della mostarda variano in base alle stagioni, alle regioni e alle città. Prodotto da sempre consumato come contorno di bolliti e arrosti, è ottimo anche con formaggi saporiti e stagionati o salumi.

Si presenta in fettine sottili di frutta e verdura, candita immerse in uno sciroppo denso e dolce aromatizzato con aroma di senape che gli conferisce il sapore piccante. In alcune preparazioni la mostarda assume la consistenza cremosa di una marmellata, mentre in altre ricette i pezzi di frutta rimangono interi.


Mostarde Dolci e Salate: la storia

Nel 1288 appare per la prima volta il termine "mustum ardens" in un testo francese che alludeva a un mosto di vino reso ardente dalla piccantezza della farina di senape. Questo miscuglio permetteva una più lunga conservazione della frutta, che, come tutti sappiamo, è un prodotto facilmente deperibile. Questo è il motivo per cui nasce la mostarda: per allungare la vita alla frutta. In Italia l'uso delle mostarde dolci e salate si diffonde solo attorno al Seicento: è proprio in questo periodo che si trovano svariate testimonianze del suo consumo, soprattutto nel Settentrione in prossimità delle festività natalizie tra le famiglie di campagna.

Il mosto lasciò il trono al resto della frutta, specialmente la mela cotogna. Si cominciano a diversificare le mostarde francesi da quelle italiane.


Le tipologie di Mostarde italiane

Le "moutarde" francesi sono delle salse a base di aceto, sale e grani neri di senape, mentre le mostarde italiane si preparano solitamente con frutta, zucchero e olio di senape.

La mostarda vicentina è a base di mela cotogna e si ottiene cuocendone la polpa con zucchero alla metà del peso. Una volta che la salsa si è raffreddata si aggiunge olio di senape. Si può fare anche aggiungendo le pere alle mele.

La mostarda cremonese è invece una miscela di frutti canditi con sciroppo e una percentuale più alta di zucchero, che arriva al 60% del peso, con l'aggiunta di olio essenziale di senape. Di solito la mostarda cremonese ha al suo interno: ciliegie, pere, mele cotogne, mandarini, fichi, albicocche, pesche.

La mostarda mantovana ha al suo interno mele cotogne e pere a fettine e viene usata in tutta la provincia virgiliana per preparare, soprattutto, il ripieno dei tortelli di zucca.

La mostarda di Voghera è fatta con una miscela di frutta candita e sciroppo, ed è una produzione che già era diffusa tra i monaci nella seconda parte del XIV secolo per conservare la frutta. Sicuramente prima del 1397: anno in cui Gian Galeazzo Visconti scrisse una lettera al Podestà di Voghera per lodare la bontà di quella preparazione. 


Differenza tra Mostarde Dolci e Mostarde Salate

Le mostarde dolci hanno un sapore segnato specialmente dalla dolcezza della frutta che hanno al loro interno. Le mostarde salate hanno invece un sapore agrodolce dovuto alla presenza di verdura e ortaggi, come le cipolle rosse o la zucca, molto utilizzate.
 

Come spediamo le Mostarde Dolci e Salate italiane

Spaghetti & Mandolino è sempre stato sinonimo di qualità: siamo l'unico e-commerce in Italia che garantisce in vendita online mostarde dolci e salate italiane certificate di eccellenza e, come tali, meritano una spedizione e un confezionamento a norma che conservi l'integrità, la freschezza e le caratteristiche di ogni singolo prodotto tramite imballi e confezioni salva-freschezza.

Ad arricchire il nostro catalogo, anche una gamma di prodotti biologici creati artigianalmente in laboratori agroalimentari che offrono sensazioni di riscoperta dei valori e dei sapori del territorio italiano e ciò che di buono e sano hanno da offrire.
 

Mostarde per Formaggi

Le mostarde, sia quelle dolci che quelle salate, sono un prodotto davvero ottimo per dare vita, se abbinate ad uno dei nostri incredibili Formaggi italiani,  ad un'esperienza gustativa incredibilmente intensa e davvero indimenticabile. Le mostarde per formaggi che noi di Spaghetti & mandolino vi proponiamo infatti sono solo le migliori per qualità e per gusto perché le abbiamo selezionate appositamente per voi scegliendo solo il meglio dei produttori artigianali d'eccellenza presenti sul territorio.  La scelta è davvero ampia, più di 30 proposte, e presenta numerose varianti sia di mostarde dolci che salate per formaggi. Questa varietà è quasi obbligata in quanto ogni formaggio presenta delle sfumature di sapore tali da accettare abbinamenti molto diversi tra loro. Il nostro obiettivo è infatti quello di soddisfare le esigenze di tutti e di rendere sempre migliore la vostra esperienza gourmet.

Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!