facebook pixel

Prepariamo la farina di castagne per i nostri dolci

Prepariamo la farina di castagne per i nostri dolci
I dolci a base di castagne in questo periodo sono moltissimi. Ma non solo dolci anche pasta fatta in casa a base di farina di castagne, oppure creme dolci. Insomma è il periodo ideale per questo straordinario frutto dei boschi.

Essicamento al forno. Le castagne prima di tutto devono essere essicate al forno ad una temperatura 150° per 20 minuti circa. Si deve controllare che siano ben secche. Si possono anche cuocere come le caldarroste con la pentola forata ma si deve stare attenti che non diventino troppo nere o bruciate. 
 
Polverizzazione. Dopo l’essicamento si attende che le castagne tornino fredde e si procede alla polverizzazione che può essere fatta, o con la tecnica antica della grattugia, oppure con il mixer. L’importante è che sia secca bene altrimenti se è umida rimangono granuli troppo grandi. Se per caso risultasse umida anche alla fine mettiamola ancora in forno per qualche minuto sempre alla stessa temperatura. Ma attenti che non imbrunisca troppo.

A questo punto è pronta.


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!


Caro amante del Tipico,
Spaghetti&Mandolino va in vacanza! Saremo chiusi dal 10 al 25 agosto ma non preoccuparti perché puoi continuare ad acquistare. Se acquisti durante il periodo di chiusura il tuo ordine verrà però evaso a partire da lunedì 26 agosto.
Ti avvisiamo inoltre che gli ordini effettuati da oggi in poi potrebbero subire dei ritardi nella consegna e che le ultime spedizioni saranno effettuate, per tutta Italia, martedì 6 agosto.
Buone Vacanze dallo staff di Spaghetti&Mandolino!