facebook pixel

Le castagne della Valle del Mugello: i Marron Buono di Marradi

Le castagne della Valle del Mugello: i Marron Buono di Marradi

I contadini della valle del Mugello dove cresce il Marron Buono chiamano i castagni l’albero del pane. Infatti dai castagneti di Marradi le famiglie potevano ricevere il sostentamento necessario per tutto l’anno. Non solo il frutto, ma anche il legname ottimo da ardere sul camino e pregiato per sculture e opere d’arte molto apprezzate.

Marradi è un piccolo borgo della provincia di Firenze, incastonato nella valle del Mugello, una valle fredda che permette, grazie alla sua rigidità climatica e ai sostanziali scambi termici, la sopravvivenza di questi monumenti della natura. A Marradi non si fanno trattamenti e tutto il castagneto è da considerarsi biologico. Il Marron Buono di Marradi è da considerarsi infatti, biologico per natura.

La sua caratteristica principale è la dolcezza che lo eleva nei confronti di moltissimi altri in Italia. La sua pregevolezza è, inoltre, quella di essere decisamente versatile in cucina, non solo cucinato sulle braci per ottenere il classico marrone tostato ma anche per ottenere farine per la produzione di ottimi castagnacci e per i marron glacé.

I castagneti sono aggrappati a strati molto profondi di calcare che offre tutta la sua qualità nutriente nel gusto della castagna. Questi alberi non ne fanno molte di castagne ma, proprio per questo, rimangono così dolci e piacevoli al palato.  La coltivazione va dai 300 ai 900 metri di altitudine e la raccolta viene fatta proprio in questo periodo, da metà ottobre a fine novembre.

Le nostre castagne sono fornite dalla più importante cooperativa di produttori di Marradi: la Agri.Comes, che ci garantisce la qualità e la pezzatura. Abbiamo scelto quelle di media pezzatura per la loro maggiore dolcezza e per la loro migliore adattabilità ai vari sistemi di cottura e tostatura.

Le castagne sono sempre freschissime quando partono per le vostre case in quanto gli ordini vengono evasi solo alla consegna della bolla corrispondente. Non facciamo magazzino con le castagne perché sappiamo che queste devono essere consumate fresche.

Vi accorgerete che sono tutte sane: noi le prove le abbiamo già fatte con notevole soddisfazione. Le castagne Marron Buono di Marradi arriveranno in sacchetti forati in modo tale che possano continuare a respirare e maturare anche dopo il distacco dal castagno.

Per la loro conservazione vi consigliamo un luogo fresco ma non umido e al buio. Poi la questione sarà… resistervi! Sono così buone che veramente si può dire che “una tira l’altra”.

Bernardo Pasquali

Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!