Emergenza Coronavirus: noi di S&M ci siamo e ce la mettiamo tutta

Emergenza Coronavirus: noi di S&M ci siamo e ce la mettiamo tutta

La minaccia del Coronavirus è più debole oggi e, infatti, è da poco partita la fase 3 con cui si spera di poter ritornare tutti alle nostre normali attività.

Noi di Spaghetti & Mandolino non ci siamo mai fermati, seppur molto rallentati e a volte anche in difficoltà, ma abbiamo sempre offerto il nostro servizio a chiunque volesse portare un po' di tipico italiano nella sua casa, te compreso, dove fino a poco fa stavi passando la tua quarantena.

Ci sono state, durante le fasi 1 e 2, parecchie difficoltà nel comparto spedizione. Gli spedizionieri hanno dovuto, infatti, fare molti straordinari, ritrovandosi anche ad affrontare situazioni di blocco in diverse zone d'Italia. Queste difficoltà, purtroppo, non sono finite.

tempi di consegna restano più lunghi rispetto alle tempistiche normali, ma se nelle fasi 1 e 2 avevamo bisogno di almeno 10-12 giorni per far arrivare l'ordine a casa tua, ora abbiamo bisogno di 8-10 giorni.


Spedizione: aree a rischio rallentamento


Da tenere in considerazione, inoltre, che in alcune zone d'Italia gli spedizionieri hanno difficoltà a muoversi: parliamo in generale della regione Lombardia dove si parla di una situazione di rallentamento soprattutto a causa di accumulo negli hub principali. Più in specifico si registrano rallentamenti particolarmente forti nelle aree di: Brescia, Bergamo e Milano sud, ed anche nella provincia di Piacenza.
[DATI IN COSTANTE AGGIORNAMENTO ANCHE NELLA NOSTRA PAGINA DI FACEBOOK]

FAQ: situazione durante l'emergenza Coronavirus


Per facilitare la comunicazione con te, siccome riceviamo molte domande da parte di tutti sullo stato dell'ordine, abbiamo pensato di scriverti alcune informazioni che possono esserti utili.

Verrò avvertito alla spedizione dell'ordine?
Certo, arriverà una mail dove vi sarà il codice tracking da poter seguire per capire dove si trova il tuo pacco.

Come posso sapere se il mio ordine è stato spedito?
Il momento in cui saprai che è stato spedito è proprio quando riceverai la mail con il codice tracking.

Sul sito c'è scritto consegna in 24/48 ore: non è cosi?
Ora no, è la media della velocità degli spedizionieri prima del Coronavirus e (chiariamo ancora) si intende il tempo di percorrenza tra quando la merce lascia il nostro magazzino per arrivare a casa tua. Ora non è cosi perché si fa piu fatica a ritirare i prodotti: gli spedizionieri, infatti, sono in grande difficoltà, quindi va messa in campo la pazienza.

Posso pagare alla consegna?
Se prima a causa del Coronavirus gli spedizionieri evitavano il contatto specialmente con i soldi in contanti, con la fase 3 accettiamo anche il contrassegno.

Vi siete adeguati al Coronavirus?
Certamente. Nel nostro magazzino siamo muniti di guanti e mascherina e puliamo ogni superficie su cui appoggiamo i prodotti che andranno nel pacco. Utilizziamo la carta per suddividere i prodotti dall'involucro esterno. Ti chiediamo però di fare attenzione quando li riceverai: apri il pacco, elimina lo scatolone esterno e poi lavati le mani perché tra noi e te altre persone l'hanno comunque toccato.

Faccio fatica a comunicare con voi, come fare?
Ci dispiace, è vero, siamo un po' piu in affanno per riuscire ad accontentare tutti. Da nostro regolamento interno cerchiamo di rispondere a tutte le email entro le 8 ore lavorative, se non lo facciamo ti preghiamo di inoltrare nuovamente la richiesta, cosicché rimanga. Sarà per noi un incentivo sia alla risposta che al miglioramento del servizio.


Servizio di consegna a domicilio

Abbiamo anche attivato un servizio di consegna a domicilio per alcune zone della provincia di Verona. Lo abbiamo fatto per offrire un servizio in più alla comunità, visto il periodo molto difficile, cosicché i cittadini possano uscire di casa il meno possibile. Quindi, se vivi in provincia di Verona segui questa pagina perché verrà aggiornata spesso, essendo il servizio in fase sperimentale.

Buona ripartenza!

Un abbraccio virtuale dallo staff di Spaghetti & Mandolino

Le nostre promesse