facebook pixel

Ricetta arancini di riso: le nostre proposte

Ricetta arancini di riso: le nostre proposte

Famosissimo cibo da strada, originario della regione Sicilia, gli arancini di riso sono un'opera d'arte della cucina isolana, ormai diffusi in tutta Italia.
Il nome "arancini" deriva dalla forma insolita: infatti, una volta cotti, assomigliano a delle piccole arance, anche se a volte possono essere chiamati anche "palle di riso".
A seconda del luogo in cui vengono cucinati possono contenere diversi ingredienti: ne esistono infatti molte varianti (oltre 100), di diverse dimensioni e ripieni.


Ricetta arancini di riso: la versione classica

La ricetta arancini di riso che vi proponiamo noi è la classica prosciutto e mozzarella:
 
- 500 g di riso italiano Arborio
- 1 bustina di zafferano
- una noce di burro
- 1 mozzarella
- 50 g di scamorza
- Grana Padano DOP grattugiato 150 g
- prosciutto cotto a cubetti 50 g
-acqua q.b.
- farina tipo 00 100 g
- 1 uovo
- pangrattato
- olio di semi per frittura
 
Lessare il riso e scolarlo e a cottura ultimata aggiungere il burro, lo zafferano e amalgamare. Unire il Grana Padano, stendere su una teglia e lasciar raffreddare, coprendo con della pellicola trasparente e facendo in modo che questa aderisca al riso, così da non farlo seccare.
Nel frattempo fare a dadini il prosciutto, la scamorza e la mozzarella.
Quindi, una volta che il riso si è raffreddato completamente, preleva circa due cucchiai di riso e inizia a fare delle piccole palline, che dovrai rimpire con il ripieno preparato. 
A parte, prepara la pastella: unisci la farina, l'acqua, l'uovo e un po' di sale. La pastella dovrà essere "collosa", non eccessivamente liquida. Dunque intingi gli arancini e poi rotolali nel pan grattato.
Scalda l'olio in un tegame e friggi i tuoi arancini, lasciandoli riposare qualche minuto nella carta assorbente per togliere l'olio in eccesso e servili ancora caldi.


Ricetta arancini di riso al vino rosso e al radicchio

Come puoi vedere la ricetta è molto semplice, ma le varianti sono davvero tante. Ecco un'altra ricetta arancini di riso particolarmente saporita e originale, con la quale farai sicuramente un figurone. Ecco la ricetta arancini di riso al vino rosso e radicchio:

- 500 g di riso Vialone Nano
- 30 g di burro
- 100 g di formaggio Asiago
- 500 ml di vino rosso 
- 30 g di Parmigiano Reggiano
- Pepe nero q.b. 
- 1 testa di radicchio
- acqua q.b.
- farina tipo 00 100 g
- 1 uovo
- pangrattato
- olio di semi per frittura

Il procedimento è lo stesso di prima: lessare il riso nell'acqua e nel vino rosso. Il riso dovrà assorbire tutto il liquido, in modo da risultare particolarmente saporito. Amalgamare il riso al burro, al parmigiano e lasciar raffreddare, adagiando sopra la pellicola trasparente. 
A parte, prepara il condimento: in una padella fa saltare il radicchio, precedentemente tagliato a striscioline sottili, con un po' di olio, sale e pepe. Lascia raffreddare e unisci l'Asiago tagliato a pezzettini. Infine fare la pastella seguendo il procedimento di prima e continuare allo stesso modo. Et voilà! Ecco dei particolarissimi arancini, adatti anche ai vegetariani.

Vuoi un'altra ricetta arancini di riso? Beh, come avrai capito le varianti sono tantissimo. Ti diamo qualche idea per il ripieno: prova gli arancini con il ripieno di melanzane, oppure quelli al ragù di carne, altra ricetta classica. Con il loro sapore, non smetteranno mai di stupirti.
 

Prodotto biologico Pepe nero Cubebe (Giava) - Sapori d'Oriente

Sapori d'Oriente


8,61

Prodotto biologico Grana Padano Dop 300g - La Casara

La Casara


7,36

ACQUISTA




Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!