facebook pixel
Prodotti Tipici » Salumi » Guanciale

Il migliore Guanciale italiano

Il Guanciale è sicuramente una prelibatezza, di fatto probabilmente si tratta di uno dei salumi più amati, dato il suo sapore avvolgente ed intrigante. Si produce a partire dalla guancia del maiale, con un procedimento caratteristico e tradizionale: dopo la salatura, il Guanciale va ricoperto di pepe nero macinato o direttamente appeso per tutta la durata della stagionatura. Così la tradizione continua a vivere nel tempo, portando questa squisitezza sulle nostre tavole.

Per noi di Spaghetti & Mandolino è importante che ciò che arriva a casa tua sia il meglio del meglio, per questo scegliamo solo prodotti di qualità, spedendoli tramite il nostro corriere, che provvederà ad effettuare una consegna veloce, in imballaggi a norma e tenuti a temperatura controllata.

6
Prodotto biologico Guanciale di Colonnata 300g - Larderia Sanguinetti

Larderia Sanguinetti


8,00

ACQUISTA

Prodotto biologico Guanciale di Colonnata 750g - Larderia Sanguinetti

Larderia Sanguinetti


19,00

ACQUISTA

Prodotto biologico Guanciale di Colonnata 1,5kg - Larderia Sanguinetti

Larderia Sanguinetti


36,00

ACQUISTA

Prodotto biologico Guanciale Affumicato metà forma 1 kg - Corrado Benedetti

Corrado Benedetti


13,00

Prodotto biologico Guanciale Affumicato forma intera 2kg - Corrado Benedetti

Corrado Benedetti


25,00



Guanciale: una storia da raccontare 

Il guanciale è conosciuto in tutto il mondo per il suo gusto deciso e forte. Questo salume è un taglio di carne suina ricavato dalla guancia del maiale, composto da venature magre di muscolo e da una componente di grasso però pregiato. Si differenzia però dal lardo poiché deriva dal grasso del dorso e si differenzia dalla pancetta poiché essa deriva invece dal grasso del ventre.
Ha una consistenza più dura rispetto alla pancetta ed anche il suo sapore è più caratteristico. Il gusto di questo taglio di carne è molto forte e intenso, unico e indescrivibile.

Ma come si ottiene questo salume? Si parte da un taglio particolare: si parte facendo un taglio all'altezza della gola del maiale arrivando fino alla guancia, questo consente quindi di ricavare la classica forma triangolare del salume.
Una volta ottenuta questa forma, la carne viene messa sotto sale per un periodo di circa una settimana, viene poi speziata con pepe e peperoncino, oppure con rosmarino ed erbe aromatiche. Il condimento viene spalmato sulla carne in modo tale che questa assorba perfettamente tutti i sapori e possa risultare ancora più piacevole al palato. Finita la fase di speziatura si passa poi alla fase di asciugatura, dove il guanciale si insaporisce prendendo quindi il suo gusto caratteristico.
L'ultima fase della preparazione è la stagionatura, che dura circa sessanta giorni. Passato questo periodo possiamo quindi dire che il salume è pronto per essere consumato.

Guancialino di Maiale: un salume versatile dai mille utilizzi 

Inutile dire che il guanciale si sposi perfettamente con la pasta. Infatti, uno dei piatti più buoni della cucina italiana è proprio la carbonara: un piatto tipico che prevede come ingrediente principale il guanciale. Dona un gusto affumicato e deciso che non puoi non assaggiare. Un altro piatto tradizionale è la matriciana, che prevede sempre l'utilizzo del guancialino di maiale.
Altri sono i piatti classici italiani che prevedono l'utilizzo di questo salume dal gusto intenso e stagionato: la pasta alla gricia, ovvero l'antenata della pasta all'amatriciana, non è altro che un piatto ricco e gustoso tipico della cucina laziale. Hai mai provato la pasta alla zozzona? Unisce al meglio le tre ricette romane ovvero cacio pepe, carbonara e amatriciana: tutti questi condimenti mescolati assieme tra di loro assieme al guanciale di maiale sprigionano un gusto in bocca che ti lascerà senza parole.

Esiste anche un piatto che si chiama trippa alla romana: un sostanzioso secondo piatto sempre tipico della cucina romana, con la presenza di mentuccia e pecorino romano il sapore del guancialino di maiale verrà esaltato ancora di più.
Sei un amante delle verdure? Prova a fare la ricetta a base di cavolfiore e guancialino di maiale, un primo piatto davvero sfizioso, facile e veloce, oppure prova a cimentarti nella creazione di ravioli alla crema di formaggio e uova: questi due sapori sono un piatto prelibatissimo che si sposa perfettamente con la pancetta.

Guanciale di Maiale: solo origine Italiana 

Uno dei guanciali più prelibati e gustosi d'Italia te lo proponiamo noi di Spaghetti & Mandolino: il guanciale di Colonnata.
Nasce appunto a Colonnata intorno al 1800 come un piatto povero del cavatore, questo perché la città di Colonnata si trova in alta Toscana, sulle Alpi Apuane, dove si trovano le famosissime cave di marmo bianco di Carrara. In questi luoghi è racchiusa la vera storia del guanciale italiano. Il cavatore, metteva il maiale, ricoperto con aromi, spezie, erbe, sale e pepe, su una conchetta di marmo per farlo essiccare. Dalla pura casualità ecco che nacque uno dei salumi più prelibati d'Italia: il guanciale di Colonnata: viene considerato un'eccellenza alimentare toscana, rinomata in tutto il mondo grazie al suo gusto unico ed inimitabile. Alla fine del 1970 quattro ragazzi di Colonnata cominciarono a far conoscere il lardo mettendo un banchetto nella piazza del paese, facendolo assaggiare ai passanti. Lo presentavano come un salume di altissima qualità e prelibatissimo, ottimo accompagnamento per una bruschetta al pomodoro. La gente poco alla volta cominciò ad apprezzare il sapore ed il gusto del guancialino di maiale, cominciarono a comprarlo e ad utilizzarlo in cucina dando vita a ricette del tutto nuove e deliziose. Il resto lo si può definire come semplice storia, infatti, nel 2004 il lardo di Colonnata ha ottenuto il riconoscimento IGP.

Guanciale o Pancetta? Lavorazione e tagli differenti 

Devi sapere che esiste una leggera differenza tra guanciale e pancetta. Il primo viene creato proprio con la guancia del maiale mentre invece la pancetta è un tipo di taglio di carne che proviene invece dalla pancia del maiale. Non è solo il taglio di carne che differenzia questi due salumi, anche la lavorazione contribuisce nel differenziarli.

La pancetta si ottiene dal tessuto adiposo sottocutaneo della pancia del maiale e viene salata e messa a stagionare in un luogo fresco ed asciutto. Inoltre viene insaporita con diverse spezie (variano a seconda della regione in cui viene prodotta). Esistono diverse forme della pancetta tra cui la pancetta tesa, che ha un periodo di stagionatura breve (20 giorni). Viene usata come condimento o per insaporire sughi o ragù. L'altra forma è invece la pancetta arrotolata, un vero salume che si ottiene condendo la pancetta con spezie lasciandola stagionare per un lungo periodo. Infine c'è la pancetta affumicata, caratteristica per il suo gusto così speziato e aromatizzato.

Invece, il guanciale si ottiene dalla guancia di un maiale di almeno 9 mesi, e anche la sua preparazione come abbiamo visto precedentemente, è differente: si condisce esternamente con sale e pepe e varie spezie. Anche in cucina questi due ingredienti sono simili ma non così intercambiabili: alcune ricette devono essere rigorosamente fatte con guancialino di maiale.

Guanciale Affumicato: un salume da premiare

Noi di Spaghetti & Mandolino ti proponiamo un guanciale affumicato da leccarsi i baffi. Esatto, un salume dal gusto ancora più intenso e particolare che ti farà innamorare. Il guanciale affumicato si differenzia da quello tradizionale proprio per il suo gusto, ancora più intenso, ancora più deciso, ancora più affumicato. Se stai cercando un prodotto che dia un tocco in più ai tuoi piatti, un salume che possa arricchire i tuoi spuntini o i tuoi antipasti ecco che il guanciale affumicato che ti proponiamo non ti deluderà.

Creato con estrema attenzione alla sostenibilità, alle responsabilità sociali e dell'ambiente, Corrado Benedetti ha creato questo guancialino prelibato attraverso un sistema di produzione che garantisce risparmi energetici e di ultima innovazione tecnologica. Inoltre, anche l'architettura dell'edificio ha una posizione strategica che consente di sfruttare le correnti d'aria che scendono dalla valle per il processo di asciugatura
Possiamo quindi dire che il guanciale affumicato può essere premiato a tutti gli effetti come un salume ecofriendly.

Come spediamo il Guanciale 

Spaghetti & Mandolino è l'unico ecommerce in Italia che mette in vendita online unicamente prodotti di eccellenza, e per questo è sempre stato sinonimo di qualità. Questi prodotti meritano, quindi, una spedizione e un confezionamento a norma che conservi l'integrità e la freschezza di ogni guanciale grazie a particolari confezioni salva-freschezza, per permetterti di avere direttamente a casa tua questi meravigliosi guanciali freschi.


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!