facebook pixel

Le pesche gialle sono ideali per preparare confetture

Le pesche gialle sono ideali per preparare confetture
Le pesche gialle sono ideali per la preparazione di confetture molto profumate.
Noi di Spaghetti & Mandolino ve le mandiamo maturate in pianta lo stesso giorno in cui partono per garantire che siano al giusto stato di maturazione e con il sapore migliore. Insomma che sappiano di pesca e non di niente come spesso troppe volte capita, quando la frutta è maturata nei frighi.

Le pesche a pasta gialla sono eccezionali per una confettura da usare semplicemente a merenda oppure in crostate di frutta dal sapore inconfondibile. 
 
La preparazione è semplice. Ve ne proponiamo un metodo per due chilogrammi. 
 

Confettura di Pesche gialle di Pescantina

Prodotti da usare
Pesche gialle di Pescantina 2kg
Zucchero 250g
Succo di limone 50g
 

Come si prepara la confettura?

Prendete le pesche e lavatele sotto l’acqua di rubinetto. Togliete la buccia e il nocciolo. A questo punto tagliatele a cubetti della dimensione di 2 – 3 cm. Ponetele in una casseruola e aggiungete lo zucchero. Poi aggiungete il succo di limone e mescolate. Lasciate macerare per almeno 8  - 10 ore.
Al termine della macerazione prendete la casseruola e ponetela sulla fiamma bassa. Portate ad ebollizione mantenendo mescolato. Ogni tanto con la schiumarola togliete la schiuma superficiale che si forma. Continuate la cottura per 40 minuti. 
I vasetti. Se i vasetti sono a sterilizzare, lo potete fare ponendoli in una pentola con acqua a sufficienza per coprirli. Portate ad ebollizione per circa 30 minuti sia i vasetti che i loro coperchi. 
Riempimento. I vasetti una volta sterilizzati vengono riempiti con la confettura ancora bollente. Si chiudono ermeticamente e si lasciano riposare capovolti. 
 

Vuoi conoscere una ricetta ideale per realizzare un ottimo aperitivo Bellini utilizzando le pesche di Pescantina ed un ottimo Valdobbiadene Prosecco
[ SCOPRILA ]



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!