Spedizione gratuita in Italia sopra €49 Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 500 recensioni positive

Scopriamo il brand Del Rebene: ecco qui la nostra intervista

Scopriamo il brand Del Rebene: ecco qui la nostra intervista

Un borgo antico, un terroir collinare di grande suggestione paesaggistica e un territorio immenso. Questi sono i tre ingredienti dell’Azienda Agricola Del Rébene, impresa a conduzione familiare che dal 2007, nel totale rispetto del territorio e nella sostenibilità della propria mission, si dedica alla coltivazione della vite nel cuore dei Colli Berici di Vicenza. Del Rèbene sorge qui ed è chiamata in questo modo per il nome della costa collinare su cui si erge, “Rebène”, dal termine Reben portato dai coloni cimbri e che significa “vite, vigna”.

L’azienda Agricola Del Rèbene si estende per ben 23 ettari su un colle originato da un antico camino vulcanico. Ed è proprio su questi terreni che Francesco Castegnaro abbandonata la carriera da avvocato, ha deciso di coltivare quasi 5 ettari di vite e 3 ettari ad ulivo, in un luogo che già in antichità era considerato ideale per la vinicoltura. In realtà, la sommità del colle e i suoi ripidi versanti vengono coltivati anche con ulivi, ciliegi e ortaggi di vario genere. Le terre, baciate dal sole e servite di acque dalla vicina Fontana del Monte, sono l’ideale per la coltivazione di frutta e verdura di qualità.
 
L’azienda impiega fonti energetiche rinnovabili e viene condotta con metodo biodinamico e biologico certificato dal 2007, consentendo alle uve di giungere a maturazione completa così da realizzare vini di qualità in un sito incontaminato e interamente circondato da boschi.
Nel comprensorio dei Colli Berici il Rèbene è il vigneto più alto, a 300m sul livello del mare, ed è qui che le cultivar Carmenère, Cabernet Suvignon, Cabernet Frank e Tai Rosso trovano le condizioni ideali per sprigionare le loro caratteristiche organolettiche. Il terreno argilloso e ricco di sostanze nutritive, molto acclive ed esposto a sud, il clima mite e ventilato, l’altitudine e l’irrigazione a goccia donano alle uve a bacca rossa grandi qualità e sfumature aromatiche eleganti e fruttate.

A noi piacciono queste realtà, questi produttori di prelibatezze uniche, certificate e pluripremiate: sono dei veri e propri tesori incastonati nella nostra Penisola tra mari e monti e nelle vie più sperdute di borghi e campagne. Noi non ci soffermiamo a vivere solo i loro prodotti, ma vogliamo scoprire più da vicino i protagonisti di questo brand. Ecco perché abbiamo mandato alcune domande a chi gestisce la comunicazione con noi.

Resta con noi a conoscere l'Azienda Agricola Del Rébene: leggi le risposte!
 

  • Con chi stiamo parlando?
    Siamo Francesco Castegnaro e Claudia Serblin.
     
  • L’azienda è a conduzione familiare? Da quante generazioni e da che anno esattamente?
    Sì, è la prima generazione, data inizio produzione con nostro brand 2011.
     
  • In che anno è nata l’azienda e chi è stato il fondatore? Qual è stata la formazione del fondatore o qual è il ramo lavorativo e professionale da cui proveniva se diverso dall’attuale?
    1990, avvocato.
     
  • Qual è il vero motivo o il fatto scatenante che sta dietro alla nascita di questa azienda e quando è avvenuto?
    A 24 anni, durante un giro in bicicletta sul Colli Berici, in provincia di Vicenza, mi inoltrai a piedi in un sentiero incolto e scoprii le rovine di un borgo abbandonato al termine della seconda guerra mondiale. Quel rudere aveva più di 400 anni e si intravedevano tra i rovi vigne incolte ed antichi terrazzamenti, a circa 300 mt. di altitudine. Da lì nacque un'idea nella mia testa.
     
  • Qual è il vostro rapporto con la terra d’origine e la sua tipicità? E perché le volete raccontare con i vostri prodotti?
    Il recupero di una proprietà di 23 ettari rappresentava per me un’avventura entusiasmante, dato che non avevo idea di quanto lavoro e sacrificio avrebbe potuto comportare. Io e Claudia, poi, ci siamo conosciuti 12 anni fa: la passione per la natura, l’esperienza di vita in collina ed i ricordi di vendemmie in gioventù, ci hanno uniti in un progetto comune.
     
  • Qual è stato il primo prodotto che avete creato?
    Olio EVO biologico.
     
  • Qual è il prodotto che oggi, invece, ritenete “di punta”?
    Il vino Carmenère, prodotto con fermentazione spontanea e con minima presenza di solfiti.
     
  • E qual è il prodotto che nell’intera storia dell’azienda ha portato con sé maggiormente il cuore pulsante, la filosofia e l’anima dell’azienda stessa?
    Il “rosso “del Rèbene, un Carmenere 2016 pluripremiato.
     
  • Parliamo di oggi: quanto si è ingrandita l’azienda dal giorno della sua nascita? Possiamo avere qualche numero?
    Nel 1992 i 23 ettari di proprietà erano completamente incolti da più di 40 anni. Oggi abbiamo 3 ettari coltivati ad oliveto e 5 ettari di vigneti. Produciamo 100 quintali di olive all’anno e 15.000 bottiglie di vino.
     
  • In questo momento: più tradizione o più innovazione?
    Tradizione.
     
  • Qual è stata l’evoluzione più importante dell’azienda per farla arrivare a quello che è oggi?
    La realizzazione della cantina e della sala degustazione: vinifichiamo, confezioniamo e proponiamo i nostri prodotti ai consumatori in completa autonomia.
     
  • Parlando invece del futuro: quale domani aspetterà l’azienda? C’è in programma qualche cambiamento o qualche nuovo processo evolutivo?
    L’azienda agricola si trova nel cuore dei Colli Berici a 300 mt di altitudine: si tratta di una zona facilmente raggiungibile, ma al tempo stesso poco conosciuta, lontana da fonti di inquinamento e caratterizzata da un microclima simile alla macchia mediterranea. Abbiamo realizzato una zona adatta all’ospitalità realizzando 9 posti letto, con sala degustazione e un ampio porticato. Ci troviamo lungo il sentiero dell’Alta Via dei Berici e per questo ci siamo dotati di ricarica per biciclette. Possiamo offrire ai nostri ospiti una dimensione “bucolica” con i confort della tecnologia.
     
  • Avete in programma di creare nuovi prodotti?
    Dal 2019 abbiamo scelto di acquistare uve Garganega biologiche e abbiamo realizzato un vino bianco frizzante e un vino fermo, ampliando così le nostre proposte. In merito agli oli, dal 2020 abbiamo scelto di produrre anche le Monocultivar Rasara e Coratina, portando a 3 le tipologie di oli biologici proposti.
     
  • Avendo puntato su Spaghetti & Mandolino, quanto è importante per voi la vendita online, qual è stato il vostro rapporto in passato con questo canale di vendita e come lo vedete nel futuro?
    Non abbiamo avuto esperienza di e-commerce. È la prima volta. Crediamo sia utile e anzi necessario anche per il futuro. Le persone si sono effettivamente abituate ad acquistare sul web.
     
  • Valore: qual è stato, qual è oggi e quale sarà in futuro per la vostra azienda?
    Il rispetto e la valorizzazione dei Colli Berici. La ricostruzione di antichi terrazzamenti, coltivare la vigna su rapidi pendii, rendere confortevole e facilmente fruibile un luogo che era diventato inaccessibile. Qui c’è un’energia positiva e siamo felici di condividerla con i nostri ospiti e di “trasmetterla” anche grazie ai nostri  prodotti. 
foto_piccola by S&M
 
Del Rebene Rosso Veneto IGT 2015 750ml
Veneto

Del Rebene Rosso Veneto IGT 2015 750ml

Del Rebene

21,00

Aggiungi al carrello
 
Del Rebene Rosso Veneto IGT Carmenere 2016 750ml
Veneto

Del Rebene Rosso Veneto IGT Carmenere 2016 750ml

Del Rebene

24,00

Aggiungi al carrello



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!