Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 900 recensioni positive
Spaghetti & Mandolino - home page / Il nostro magazine / Pasta zucchine e pancetta: il primo con verdure che piace anche ai bimbi

Pasta zucchine e pancetta: il primo con verdure che piace anche ai bimbi

Pasta zucchine e pancetta è un primo piatto semplice e veloce. È delizioso, si prepara in poco tempo e conquisterà tutti. Gli ingredienti principali sono pochi, ma assieme a loro c'è tanta bontà!

La pasta zucchine e pancetta è un primo piatto perfetto per un pranzo in famiglia o per una scampagnata fuori porta. Solitamente il formato di pasta da utilizzare è un tipo di pasta corta (penne, fusilli, eliche, ecc..), magari rigata o che comunque trattenga bene il condimento.
L’aspetto più interessante della pasta con zucchine e pancetta è che piace anche a chi mal sopporta le verdure perché il grasso rilasciato dalla pancetta, come dire, addolcisce il sapore delle zucchine come se fosse una coperta fine fine.

Le zucchine poi sono fra gli ortaggi più dolci e piacevoli in natura, sono diuretiche e contengono pochissime calorie (18 per 100g). Fedeli alleate della salute, sono ricche di potassio e vitamine A, C ed E rendendosi un alimento perfetto per le diete attente.
È difficile che risultino sgradite ai bambini: primo perché hanno un bel colore verde acceso, secondo perché le puoi fare in molte versioni (a dadini, a julienne, saltate, spadellate, in forno) e terzo perché hanno un elevato potere saziante. Questo per sottolineare che i bambini quasi sicuramente non le schiveranno, le digeriranno benissimo e sono qualcosa di familiare per loro.


Pasta con zucchine e pancetta: il vero passepartout a tavola

Per quanto riguarda la pasta con zucchine e pancetta, il condimento generalmente impiegato è quello delle zucchine tagliate a listarelle ma vanno bene anche i cubetti di zucchine, quasi mai le rondelle.
La pancetta invece si può fare a dadini o a striscioline, la scelta è libera. Certo è che una bella spruzzata di Parmigiano Reggiano o di Pecorino Romano donerà un tono più deciso.
Ora nessuno mette in dubbio che la pancetta, salume ricavato dal suino e preparato proprio con parti della pancia del maiale fresco, sia un prodotto magro. Ma è anche vero che già in epoca romana il maiale era una fondamentale risorsa energetica. Veniva elargita una razione di pancetta due volte la settimana agli affamati legionari dell’epoca, insieme ad altri grassi come strutto e lardo. Anche nel successivo periodo Longobardo la pancetta fu vista come pietanza energizzante per numerosi manovali, in particolar modo i muratori.

La pancetta viene ritenuta uno dei prodotti tipici della gastronomia italiana, è una specialità da sempre inserita nell’elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali. Esiste per esempio la pancetta tesa, la pancetta arrotolata, la pancetta alle erbe, la pancetta stufata e la pancetta con aglio, che si differenziano per forme, dimensioni e modalità di produzione.

La pasta con zucchine e pancetta può essere vista come un ottimo passepartout: ti permette di “entrare” nei palati meno esigenti e di soddisfare quelli che esigono una cucina di un certo tipo.
Dopotutto, per preparare una buona ricetta di pasta con zucchine e pancetta non serve una lunga lista di ingredienti né chissà quale abilità ai fornelli. Addirittura la si può considerare un'ottima alternativa alla più 'tradizionale' pasta con zucchine e tonno.
Infatti questa pasta ci aiuta a non sprecare avanzi di altre preparazioni, usandoli per improvvisare una pietanza che davvero dà risultati incredibili: piace a tutti, diverte ma soprattutto rilassa.


Pasta con zucchine e pancetta cremosa

La pasta con zucchine e pancetta cremosa è una portata particolarmente semplice da fare e molto gustosa. Si crea in pochissimi minuti, ci salva in corner quando abbiamo degli ospiti improvvisi a cena e un totale vuoto di idee per cucinare.
In casi come questi è meglio non farsi prendere dal panico perché l’ansia potrebbe farci sbagliare. Facciamo un passo alla volta. Controlliamo se abbiamo i due ingredienti principali: zucchine e pancetta. Ok, ci sono. Ops, manca la panna. No panic, direbbe un anglosassone! Esiste sempre il latte con cui si può sostituirla benissimo. Olio e sale? Quelli ci sono sempre in casa. Ottimo, procediamo pure alla preparazione di uno straordinario, sbrigativo e spiazzante piatto di pasta con zucchine e pancetta cremosa. Bastano 20 minuti di cottura, difficoltà bassa.

Ingredienti per 6 persone:
•    500 g penne
•    3 zucchine
•    100 g pancetta dolce a cubetti)
•    1 panna da cucina (o latte)
•    q.b. sale marino
•    q.b. olio etra vergine d’oliva
•    q.b. pepe nero


Mettere a bollire l’acqua per cuocere la penne e nel frattempo, iniziare a cuocere il condimento. In una padella, rosolare con dell’olio la pancetta alcuni minuti, poi unire le zucchine tagliate a cubetti. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, regolare di sale e far cuocere per circa 10 minuti. Quando le zucchine saranno cotte, unire la panna da cucina, mescolare bene e unire la pasta una volta cotta. Mescolare, e se ce ne fosse bisogno, sciogliere il tutto con un pochino d’acqua di cottura. Spolverare con del pepe e gustare la pasta con zucchine e pancetta cremosa.


Pasta con zucchine e pancetta affumicata

La pasta con zucchine e pancetta affumicata è una pasta rapida e d’impatto che delizia la raffinatezza di persone abbastanza pretenziose. In effetti l’affumicatura è un’antica tecnica di conservazione e insaporimento degli alimenti che riguarda non solo la carne ma anche il pesce, le verdure e alcuni formaggi. L’effetto fumè sicuramente è l’elemento sovrano che rende speciale uno dei 2 ingredienti principali: la pancetta appunto, oltre a delle belle zucchine verdi, e perché no magari ad un pochino di mozzarella tagliata a tocchetti, a piacimento.

Ingredienti x 4 persone

  • 160 g di fusilli
  • 3 zucchine medio lunghe
  • 200 g di mozzarella
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • q.b. sale marino
  • q.b. pepe nero
  • basilico fresco

Si inizia la ricetta cominciando a lavare e ad asciugare poi accuratamente le tre zucchine. In una padella scaldare due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva con lo spicchio d’aglio e la pancetta affumicata a dadini. Allorché la pancetta risulterà ben dorata, togliere l’aglio dal fuoco, scolare il grasso e lasciare solo la pancetta affumicata in caldo. In una padella indorare le zucchine precedentemente tagliate a julienne per pochi minuti. Fatto ciò, cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Una volta al dente, saltarla in padella insieme alla pancetta affumicata e alle zucchine. Come ottimo condimento aggiungere alla pasta un trito di basilico fresco e della mozzarella tagliata a pezzettini. Servire i fusilli con zucchine e pancetta fumè con una bella macinata di pepe nero.


Pasta con crema di zucchine e pancetta

La pasta con crema di zucchine e pancetta è un connubio di sicuro successo, specie se nella ricetta si utilizza della pancetta tesa. La pancetta tesa è una varietà di pancetta che prende il nome dal fatto che il pezzo di carne da cui viene ricavata, cioè la parte magra del ventre del maiale, sapientemente salata e aromatizzata (per esempio con del peperoncino per un gusto più deciso), viene fatto stagionare nella sua forma originaria, a differenza della pancetta classica che ha una forma circolare e tondeggiante. In genere, la pancetta tesa ha una forma squadrata, rettangolare, a blocchi o tranci striati di rosso-rosato e bianco. Si scioglie in bocca grazie alla venatura di grasso nobile della parte ventrale magra del maiale, per un sapore comunque morbido seppur aromatizzato. 
Se vuoi preparare una pasta con crema di zucchine e pancetta diciamo coi fiocchi, innanzitutto devi scegliere sicuramente un buon pezzo di pancetta tesa e in secondo luogo un tipo di pasta che sappia avvolgere per bene salse e creme. Le trofie per esempio sono un formato di pasta eccellente per fare questo: ti servirà uno spicchio di aglio o mezza cipolla, olio, sale e pepe e il gioco è fatto.
Vediamo la ricetta nel dettaglio. 
    
Ingredienti x 4 persone

  • 320 g trofie 
  • 650 g zucchine  
  • 100 g pancetta (tesa)
  • 1 spicchio di aglio
  • 60 g olio extra vergine d’oliva 
  • q.b sale marino
  • q.b pepe

Mettere a bollire una pentola di acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo lavare le zucchine eliminandone le estremità, dividerle a metà per il lungo, poi ancora a metà e infine tagliarle a fettine. Prendere la pancetta e tagliarla prima a listarelle. Scaldate l’olio extra vergine d’oliva in una padella, aggiungere lo spicchio d’aglio intero sbucciato, farlo rosolare brevemente e unire poi la pancetta e le zucchine. Salare, pepare e cuocere a fuoco medio-alto per 10 minuti mescolando di tanto in tanto.
Trascorso il tempo di cottura, prelevare un mestolo di zucchine e pancetta tesa dalla padella e tenerlo da parte per la decorazione. Eliminare l'aglio. A questo punto l’acqua per la pasta sarà arrivata a bollore, quindi salare e cuocere le trofie per il tempo indicato sulla confezione .
Nel mentre, trasferire il composto di zucchine e pancetta rimasto nella padella in un contenitore alto e stretto, aggiungere un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta e frullare con un frullatore a immersione fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Versare la crema ottenuta nuovamente nella padella a fuoco spento. Quando le trofie saranno al dente, scolarle direttamente nella padella e mescolare per amalgamare bene il condimento. Da ultimo, aggiungere le zucchine e la pancetta tenute da parte per la decorazione e impiattare. Pasta con crema di zucchine e pancetta (tesa) pronta per essere servita! 
Come possibili varianti aggiuntive, consigliamo dei pomodorini confit per conferire colore e sapore alla preparazione oppure dei pomodorini secchi, olive taggiasche e qualche ciuffo di ricotta fresca di vacca o capra.


Pasta sfoglia con zucchine e pancetta

La pasta sfoglia con zucchine e pancetta è una torta rustica molto semplice e veloce da preparare, perfetta come antipasto e da pic nic in una giornata primaverile o estiva. È qualcosa di sfizioso che si mangia con le mani dopo aver tagliato la forma a fettine. La tribù che attornierà la cuoca farà a gara per assaggiarne un pezzo il prima possibile e non tarderà a chiedere il bis!

  • 1 rotolo di pasta sfoglia 
  • 1 zucchina
  • 2 uova
  • 80 g pancetta (a cubetti)
  • 130 g ricotta
  • q.b. sale marino
  • q.b pepe
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ cipolla
  • q.b. prezzemolo tritato
  • 30 g Parmigiano Reggiano grattugiato

Lavare e tagliare a rondelle una zucchina, cuocerla in una padella assieme a tre cucchiai di olio extra vergine d’oliva e la cipolla tritata. Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua calda e il sale e far cuocere per dieci minuti, a fiamma moderata. Dopo dieci minuti aggiungere la pancetta e lasciar cuocere ancora per qualche minuto. Intanto, mescolare le uova in una terrina con il Parmigiano, sale, pepe, prezzemolo tritato e ricotta. Aggiungere al composto di ricotta e uova le zucchine con la pancetta e mescolare delicatamente. Srotolare la pasta sfoglia e sistemarla in una tortiera da crostata del diametro di 22 cm lasciando sotto la carta da forno. Bucherellare il fondo con la forchetta, versare all’interno l’intero composto e richiudere i bordi. Preriscaldare il forno a 200 gradi, infornare la torta e far cuocere per 25/30 minuti sempre a 200 gradi. Non appena la pasta sfoglia risulterà dorata, sfornare e lasciar intiepidire prima di tagliarla a fette.
Bon appetit!

Anna Cesaro

S&M  - autoreS&M

Ti consigliamo di gustare

 
Felicetti monograno Matt - Penne ritorte 500g
Pastificio Felicetti
3,00
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Felicetti Monograno Senatore Cappelli BIO - Penne
Pastificio Felicetti
3,40
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Felicetti monograno Kamut - Fusilli 500g
Pastificio Felicetti
5,90
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Pancetta tesa stagionata alle erbe trancio 400g
Corrado Benedetti
9,00
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Parmigiano Reggiano DOP Vacche Bianche 30 mesi Presidio Slow Food 200g
Caseificio Rosola
9,70
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Pancetta cruda affumicata metà 1,7kg
Salumificio Freoni Danzi
23,90
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Linguine di semola di grano duro di Gragnano qualità extra
Il Mulino di Gragnano
4,40
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Pasta Busiata Trapanese corta 500g
Antica Bottega Siciliana
3,50
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello



Ricevi il nostro kit di benvenuto

Iscriviti per ricevere l'e-book contenente le ispirazioni estive dei nostri ambasciatori e scoprire di più su Spaghetti & Mandolino, sulla filosofia e sui prodotti e produttori che potrai portare sulla tua tavola (ah, nel mezzo c'è anche un coupon sconto).