facebook pixel

Il Natale chic... con gli amici radical!

Il Natale chic... con gli amici radical!

Il Natale non è uguale per tutti… c’è chi ama passare le feste in famiglia, secondo una delle più radicate tradizioni nostrane, chi parte per mete esotiche e chi preferisce approfittarne per delle vacanze in montagna. Spesso, per chi resta in città, tra il venticinque dicembre e l’Epifania, si prospettano giorni da passare in compagnia degli amici. Quali sono gli ingredienti ideali per chi decide di trascorrere le feste insieme a degli amici un po’ esigenti? Ecco alcune idee per un menù di Natale... a prova di hipster e radical chic. 


Biologico, raffinato, insolito: come stupire anche il più chic degli invitati


Cinefilo, ambientalista e dai gusti ricercati, dalla musica fino al cibo. L’amico hipster è così: arriva a casa tua in bicicletta persino il giorno di Natale, sfoggiando maglioni vintage e enormi occhiali da vista. In ogni compagnia ce n’è uno: attento al consumo etico, magari un creativo, che beve solo vino biodinamico e compra regali dai laboratori artigianali. 


Si sa, gli amici sono un po’ come la famiglia, specie se di lunga data: gli si vuole bene come se fossero dei fratelli, anche se sono un po’ radical chic! Ma come fare per stupirli? Preparando un menù natalizio ricco di specialità biologiche e tipiche regionali! Una cena che può soddisfare anche il più pignolo, e magari anche fare in modo che non parli tutta la sera, intento a gustare le vostre leccornie.


L’amico hipster non può non apprezzare i formaggi erborinati: cremosi e dai gusti insoliti, decisi e aromatici. Presentategli un antipasto a base di Basajo blu di pecora affinato al passito e anacardi, o di Blu affumicato al the nero. Il suo gusto per l’inconsueto sarà soddisfatto. Un’ultima mossa per convincerlo? Ditegli che il potere dei latticini contribuirà alla crescita della barba perfetta. Non potrà resistere!

Restate sui piatti speciali, preparando un risotto alla crema di topinambur, condito con pepe di sichuan e sale nero delle Hawaii. Zittitelo poi con un salame cacciatorino biologico o una salama da sugo ferrarese: è così ricercata che neppure lui la conosce. Occhio però, non potrà più farne a meno. 

E se l’amico, oltre che hipster, è addirittura vegetariano (o vegano?) Niente paura: adora la quinoa. Preparatene una alle erbette aromatiche, barbabietola rossa e un filo d’olio extra vergine d’oliva aromatizzato. Niente di più semplice, niente di più veg-chic.

Riempite la casa di piccole luci al led (consumano meno) e addobbi fatti a mano, regalategli una delle confetture biologiche (adorano i regali in barattolo!) o, se proprio gli volete davvero bene, un cesto natalizio: Tenerona Bio o Veggie Christmas, se è vegetariano. Un bicchiere diRecioto della Valpolicella Classico, un film di Wes Anderson (ottimo The Grand Budapest Hotel), un divano in ecopelle: tutti gli ingredienti perfetti per farlo sentire a casa. Una scusa per assaporare tutto il piacere del Natale in compagnia, perfino dei radical chic.

Prodotto biologico Pepe rosa del Sichuan (Cina) - Sapori d'Oriente

Sapori d'Oriente


8,09


Prodotto biologico Salamina delle nebbie intera - Salumificio Pedrazzoli

Salumificio Pedrazzoli


27,23

ACQUISTA


Prodotto biologico Confettura di giuggiole BIO 210g - Fontana Bio

Fontana Bio


4,91


Prodotto biologico Crema di topinambur BIO 100g - Fontana Bio
Prodotto biologico Recioto della Valpolicella DOCG Classico Podere Le Giarette 375ml - Azienda Agricola Le Bertarole

Azienda Agricola Le Bertarole


Recioto della Valpolicella DOCG -

18,30

ACQUISTA


Prodotto biologico Quinoa Integrale 500g - Stoppato 1887

Stoppato 1887


4,68

ACQUISTA





Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!