facebook pixel

Il nostro albero della cuccagna: l'abbondanza di Spaghetti&Mandolino

Il nostro albero della cuccagna:  l'abbondanza di Spaghetti&Mandolino

L’albero di Maggio, definito anche l’albero della Cuccagna, è un mito derivato da svariate culture popolari ed è sempre stato venerato come simbolo della nuova stagione calda e delle sue promesse di abbondanza. L’origine è collocata nei culti arborei diffusi in tutta Europa a partire dall'area celtica, nelle cosiddette feste del Maggio, che sarebbero una persistenza degli antichi culti della fertilità, importantissimi presso le popolazioni di contadini. Tradizioni, giochi, grandi pasti attorno al grande albero sacro del paese: le culture dei nostri antichissimi avi si sono un po’ perdute con l’avanzare dei secoli, ma noi ne rendiamo omaggio anche oggi.

L’albero della Cuccagna è quanto resta dell'arcaico albero sacro di Maggio, spogliato di ogni magia e di ogni significato sacrale: un gioco popolare dedicato ai giovani del paese che prevede che questi debbano cercare di prendere dei premi, di norma generi alimentari molto proteici, sulla cima di un palo tutto cosparso di grasso animale, molto scivoloso. Le proteine e le calorie conquistate dall’albero venivano poi portate a casa dal ragazzo, che le divideva con tutta la sua famiglia.

Ogni paese in cui si festeggiava attorno al sacro albero di Maggio si trasformava nel Paese della Cuccagna, che in letteratura antica era il luogo dell’abbondanza culinaria e del benessere assoluto dovuto alla pancia piena. La parola Cuccagna forse deriva dal latino coquere o dal provenzale cocagna che a sua volta deriva da coque, buccia d’uovo o di frutta. O anche dal provenzale coca, pan dolce. Ma disseminate in tutte le lingue europee, fino al francese cockaigne, l’irlandese antico cucainn e ancora lo spagnolo cucaña sono i riferimenti alla cucina, intesa anche come razione alimentare, alla pigrizia, alla gola e al mangiare fino allo sfinimento, possibilmente senza lavorare. In Olanda lo stesso concetto è associato alla Luilekkerland, terra della pigrizia e della gola.

Quello che vogliamo fare noi oggi è trasformarci nel Paese della Cuccagna, celebrando le belle stagioni che stanno cominciando (anche se ci stanno riscaldando molto lentamente) decantando le proteine e ingolosendo voi, nostri amici giovani e arditi, cercando di invogliarvi ad arrampicarvi sul nostro albero.

Potremmo parlarvi del Salumificio Pavoncelli, che da 110 anni produce nella rinomata Valpolicella i salumi tipici della tradizione veronese e non solo. Ventricine piccanti, spianate, carne salata, arista al forno: prodotti eccezionali! Oppure parliamo di Pedrazzoli, una famiglia che per prima in Italia ha prodotto salumi biologici a filiera completa: ciò significa che producono tutto, dal mangime per il bestiame al prodotto finale. Il loro salame delle nebbie e la pancetta casereccia sono una cosa unica! E di Corrado Benedetti non ne vogliamo parlare? Tra le rocce bianche della Lessinia, la terra dei Cimbri, dove la famiglia Benedetti ha appreso antiche tradizioni pastorali, dapprima casearie e poi norcine. Di Corrado Benedetti elogiamo soprattutto i salumi affinati all’Amarone, una vera prelibatezza! Impossibile non elogiare il Salumificio Giannelli, una vera perla delle carni di qualità in Italia: prodotti pluripremiati e vere eccellenze difficilmente reperibili altrove! Pancetta e salsicce beneventane insuperabili! Proseguiamo con un’altra eccellenza: il Salumificio Del Sante, vero El Dorado norcino dei colli parmensi i cui prodotti fanno parte delle antiche tradizioni del posto e fatti completamente senza additivi e conservanti! Chiudiamo con l’orgoglio di Ferrara, il Salumificio Zironi, vero vanto della produzione della salama da sugo!

Sappiamo di avervi fatti sentire davvero nel Paese della Cuccagna, almeno per un attimo, ma per far sì che la magia non svanisca continuate a visitare le pagine del nostro portale, specialmente quella dei salumi! Arrampicatevi su questo albero della Cuccagna chiamato Spaghetti e Mandolino!

Prodotto biologico Salame delle Nebbie - Salumificio Pedrazzoli

Salumificio Pedrazzoli


9,90


Prodotto biologico Pancetta alle Erbe di Puglia trancio 750g - Salumificio Giannelli

Salumificio Giannelli


15,46

ACQUISTA



spedito dal produttore
Prodotto biologico Fiocco dolce stagionato 8 mesi mezza forma - Salumificio Del Sante

Salumificio Del Sante


27,89

ACQUISTA



spedito dal produttore
Prodotto biologico Salama da sugo IGP stagionata intera 1kg - Salumificio Zironi



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!