facebook pixel

Caseus Veneti: formaggi veneti top su Spaghetti&Mandolino

Caseus Veneti: formaggi veneti top su Spaghetti&Mandolino

Il Caseus Veneti è la manifestazione casearia più importante del Veneto dove vengono eletti i migliori formaggi della regione. Ogni anno questo è l'appuntamento in cui si riuniscono i più grandi Maestri Assaggiatori di Formaggi ONAF del territorio.

I formaggi che partecipano al concorso vengono classificati da due giurie: una tecnica e una popolare. La commissione tecnica, coordinata da Veneto Agricoltura,  esamina i formaggi delle 37 varie categorie in concorso. La commissione popolare, invece, è formata da volontari del pubblico che hanno il compito di scegliere tre formaggi d’autore tra i vincitori delle medaglie d’oro. Tutti i premi vengono consegnati direttamente ai casari che hanno materialmente lavorato il formaggio. È molto importante la filiera produttiva che deve essere corta e conosciuta completamente.

Ebbene anche quest’anno molti dei fornitori di Spaghetti & Mandolino sono anche i produttori premiati. Un bel colpo che ci inorgoglisce e ci incoraggia a percorrere la via della qualità nella selezione dei prodotti da inserire nel nostro carnet di proposte.

Tra i produttori che vogliamo ricordare e che hanno presentato formaggi che hanno ottenuto punteggi tali da farli attestare tra i migliori della loro categoria non possiamo dimenticare il grande risultato ottenuto da La Casara della famiglia Roncolato di Roncà. Un premio che consolida un bellissimo progetto nato pochi anni fa, rivolto alla lavorazione del latte di capra. Proprio con la sua caciotta di capra da coagulazione prevalentemente presamica, i Roncolato sono stati premiati tra i primi tre del Veneto. Un altro grande risultato con il loro mitico Gialloblù, erborinato lavorato con zafferano, prodotto storico del caseificio veronese. Infine il premio ricevuto per il Monte Veronese DOP d’Allevo oltre 12 mesi.

Un grande affinatore veronese della terra della Lessinia, Corrado Benedetti, porta a casa una meritatissima medaglia per il suo Cimbro affinato alla Salvia e Rosmarimo nella classe degli affinati alle erbe. Una prelibatezza delicata e saporita tutta da scoprire!

Mantiene il suo prestigio il San Pietro della Latteria Perenzin che in Veneto rappresenta un must della produzione regionale. Uno straordinario formaggio di oltre 10  mesi di stagionatura che viene avvolto in una crosta naturale di cera d’api.

Segnaliamo anche l’ottimo risultato ottenuto dal Latteria di Malga Mariech per la categoria stagionatura 30-60 giorni. Un’opera d’arte di alta montagna tra le dolomiti trevigiane.

Bernardo Pasquali



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!