Spedizione gratuita in Italia sopra €49 Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 500 recensioni positive

Scopriamo il brand La Fabbrica delle Olive: ecco qui la nostra intervista

Scopriamo il brand La Fabbrica delle Olive: ecco qui la nostra intervista

La Fabbrica delle Olive è un'azienda specializzata nella trasformazione di olive e ortaggi che provengono da aziende agricole italiane e comunitarie.
"Il bello delle cose buone" è proprio questo il motto dell'azienda. Il motivo? Per loro le cose buone rimandano alle tradizioni, e anche l'occhio vuole la sua parte, per questo il "bello". Ciò che è tradizionale, è genuino, e così sono i prodotti della Fabbrica delle Olive.

La filiera produttiva parte dalla partecipazione alla raccolta fino ad arrivare al confezionamento. I prodotti vengono trasformati con moderne tecnologie e seguendo accuratamente il processo che porta il semilavorato ad essere un prodotto pronto per essere consumato. Il tutto viene fatto mantenendo la vocazione all'artigianalità che negli anni ha contraddistinto l'azienda e le ha permesso di affermarsi.

Il fondatore de La Fabbricca delle Olive è Domenico Maiello che nel 2019 decide di dare vita ad un'attività di trasformazione e vendita di olive. L'esperienza nel campo però comincia molto prima: il nonno paterno, infatti, nel tempo libero si dedica alla vendita porta a porta di olive, mentre il nonno materno ha una postazione al mercato di Fuorigrotta, dove vendeva olive, ma anche salumi e formaggi.
La svolta si ha nel 1982, quando il padre di Domenico e Maria fonda un'azienda dal nome "Maiellolive Sud". L'esperienza del fondatore de La Fabbrica delle Olive è ventennale. Negli anni, infatti, Domenico si è specializzato nella preparazione e nella vendita di olive e prodotti affini. Quella de La Fabbrica delle Olive è quindi una vera e propria storia d’amore nel settore delle olive.

Oggi l'azienda lavora le olive in Campania, precisamente a Castellammare di Stabia, ma la provenienza della materia prima proviene per la maggior parte dalla Sicilia. Entrambi i territori sono caratterizzati da tradizioni e sapori, che rendono così unici i prodotti dell'azienda.

A noi piacciono queste realtà, questi produttori di prelibatezze uniche, certificate e pluripremiate: sono dei veri e propri tesori incastonati nella nostra Penisola tra mari e monti e nelle vie più sperdute di borghi e campagne. Noi non ci soffermiamo a vivere solo i loro prodotti, ma vogliamo scoprire più da vicino i protagonisti di questo brand. Ecco perché abbiamo mandato alcune domande a chi gestisce la comunicazione con noi.

Resta con noi a conoscere La Fabbrica delle Olive: leggi le risposte!
 

  • Con chi stiamo parlando?
    Sono Maria Maiello. Sono laureata in finanza e mi occupo delle vendite online e dei canali social. Cerco inoltre di dare una mano in ufficio, relativamente alla fatturazione e alla gestione delle mail.
     
  • L’azienda è a conduzione familiare? Da quante generazioni e da che anno esattamente?
    L’azienda è a conduzione familiare. Oltre al fondatore Domenico, ci sono io che sono la sorella, il cognato Giovanni, e un altro ragazzo di nome Christian. Già il nonno paterno nel suo tempo libero si dedicava alla vendita porta a porta di olive. Il nonno materno invece aveva una postazione al mercato di Fuorigrotta dove vendeva oltre alle olive anche salumi e formaggi. La svolta c’è stata nel 1982 quando il padre del fondatore fondò l’azienda sotto il nome di “Maiellolive Sud”.
     
  • Chi è stato il fondatore? Qual è stata la formazione del fondatore o qual è il ramo lavorativo e professionale da cui proveniva se diverso dall’attuale?
    “La fabbrica delle Olive” è nata due anni fa. Domenico Maiello è il fondatore. Anche se l’azienda è giovane, il fondatore ha esperienza ventennale nella preparazione e nella vendita di olive e prodotti affini perché ha lavorato nello stesso ramo nell’azienda del padre fondata nel 1982.
     
  • Qual è il vero motivo o il fatto scatenante che sta dietro alla nascita di questa azienda e quando è avvenuto?
    Indipendenza e voglia di innovazione
     
  • Qual è il vostro rapporto con la terra d’origine e la sua tipicità? E perché le volete raccontare con i vostri prodotti?
    La nostra materia prima proviene per lo più dalla Sicilia. La lavorazione avviene invece in Campania e precisamente a Castellammare di Stabia, terra ricca di tradizioni e sapori proprio come i nostri prodotti.
     
  • Qual è stato il primo prodotto che avete creato?
    Il primo prodotto che abbiamo creato e messo sul mercato sono le classiche olive verdi siciliane nel formato da 5 Kg destinato ai punti vendita come salumerie e supermercati.
     
  • Qual è il prodotto che oggi, invece, ritenete “di punta”?
    I prodotti che oggi riteniamo di punta sono quelli in olio di oliva e pronti ad essere gustati come le fantastiche “Olive alla Puttanesca” o “Olive alla Zingarella
     
  • E qual è il prodotto che nell’intera storia dell’azienda ha portato con sé maggiormente il cuore pulsante, la filosofia e l’anima dell’azienda stessa?
    Dal principio, il cuore pulsante dell’azienda sono state le olive verdi siciliane. Le più amate dagli adulti e anche dai bambini.
     
  • Parliamo di oggi: quanto si è ingrandita l’azienda dal giorno della sua nascita? Possiamo avere qualche numero?
    Siamo partiti veramente da zero per quanto riguarda struttura e macchinari. Per dare qualche numero potrei citare ad esempio il fatturato che è aumentato di circa il 50% in due anni.
     
  • In questo momento: più tradizione o più innovazione?
    Se potessi esprimere la risposta in percentuale, affiderei alla tradizione il 30% e all’innovazione il 70%.
     
  • Qual è stata l’evoluzione più importante dell’azienda per farla arrivare a quello che è oggi?
    Una delle evoluzioni più importanti è stato il cambio di packaging. Dalle semplici buste di plastica siamo passati ai barattoli con coperchio sicuramente molto amati dai consumatori finali.
     
  • Parlando invece del futuro: quale domani aspetterà l’azienda? C’è in programma qualche cambiamento o qualche nuovo processo evolutivo?
    Sogniamo di attirare turisti alla nostra realtà. Apportando sicuramente qualche modifica strutturale, ci piacerebbe attirare i turisti per mostrare il processo evolutivo che porta il prodotto fino alle nostre tavole.
     
  • Avete in programma di creare nuovi prodotti?
    L’ultimo prodotto creato è stato “olive alla Zingarella”, ma abbiamo in mente di creare nuovi prodotti in olio di oliva e nuovi format.
     
  • Avendo puntato su Spaghetti & Mandolino, quanto è importante per voi la vendita online, qual è stato il vostro rapporto in passato con questo canale di vendita e come lo vedete nel futuro?
    Pensiamo che la vendita online sia molto importante per il futuro, nonché la chiave per arrivare al cuore di tutti gli Italiani.
     
  • Valore: qual è stato, qual è oggi e quale sarà in futuro per la vostra azienda?
    “La bellezze delle cose buone”. Le cose buone, saporite, che si rifanno alla tradizione. La bellezza, perché anche l’occhio vuole la sua parte.
foto_piccola by S&M
ESAURITO
Olive verdi siciliane in salamoia 500g
Campania

Olive verdi siciliane in salamoia 500g

La Fabbrica delle Olive

3,50

Aggiungi al carrello
ESAURITO
Olive nere dolci in salamoia 500g
Campania

Olive nere dolci in salamoia 500g

La Fabbrica delle Olive

3,50

Aggiungi al carrello
ESAURITO
Olive nere denocciolate in salamoia 500g
Campania

Olive nere denocciolate in salamoia 500g

La Fabbrica delle Olive

3,50

Aggiungi al carrello
ESAURITO
Olive verdi denocciolate in salamoia 500g
Campania

Olive verdi denocciolate in salamoia 500g

La Fabbrica delle Olive

3,50

Aggiungi al carrello
ESAURITO
Box Deluxe Olive
Campania

Box Deluxe Olive

La Fabbrica delle Olive

16,50

Aggiungi al carrello
ESAURITO
Box di Sott'oli
Campania

Box di Sott'oli

La Fabbrica delle Olive

16,50

Aggiungi al carrello



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!