facebook pixel

Piselli nani: storia, curiosità e ricette dei Bisi de Colognola

Piselli nani: storia, curiosità e ricette dei Bisi de Colognola

I piselli, come in generale i legumi, sono alla base della dieta mediterranea grazie ai loro straordinari valori nutrizionali. Estremamente versatili in cucina, i piselli sono dei veri gioielli: tipici dei mesi primaverili ed estivi, si tratta di gemme tenere, dolci, fresche, di cui esistono tantissime varietà. I più apprezzati sono sicuramente i piselli nani, il cui nome corretto sarebbe "Pisello Verdone Nano". Si tratta di piccole gemme dal colore verde brillante, tipiche di Colognola dei Colli, paese dell'est veronese. Il particolare clima di Colognola e il suo terreno vulcanico creano le condizioni ottimali per la coltivazione di questo legume. I baccelli sono sodi, gonfi, croccanti e i semi, rotondi, sono verdissimi, teneri e dolci. 


I piselli nani: le origini dei "Bisi de Colognola"

Siamo a est delle colline veronesi, all’inizio dei piccoli colli neri su cui sorgono le vigne prestigiose del Soave e della Valpolicella. Sulla stessa terra vulcanica nascono da sempre dei piccoli e rari smeraldi di bontà. Sono i piselli verdoni nani che da queste parti sono chiamati Bisi de Colognola. La coltivazione dei piselli nani si affermò dopo la seconda guerra mondiale: i campi coltivabili infatti erano stati distrutti dalla guerra e, di conseguenza, venne meno l'allevamento del baco da seta, particolarmente diffuso all'epoca. Per questo motivo molti produttori si ritrovarono senza un'attività remunerativa da portare avanti. Casualmente, fu scoperta la coltivazione del Pisello Verdone Nano, che divenne una buona attività di guadagno. I piselli nani sono dunque rimasti nella cultura culinaria di Colognola, che tutt'oggi li celebra con l'annuale Sagra dei Bisi, inaugurata nel 1957, in cui ogni anno viene premiato il miglior produttore dell'annata con l'assegnazione del Biso d'Oro
In realtà, la tradizione dei piselli nella cucina veneta è molto antica e risale addirittura al XIV secolo, dove già si parlava di risi e bisi, tipico piatto veneto. 


I piselli nani: valori nutrizionali

I piselli nani sono legumi ipocalorici, gustosissimi e nutrienti. I piselli nani sono ricchi di acqua (sono costituiti circa dall'80% di acqua, percentuale molto alta per un legume), ma anche di proteine, zuccheri e fibre. L'acido folico, presente in quantità, è ottimo per la prevenzione di problemi al sistema cardiovascolare. Inoltre, i Bisi de Colognola hanno proprietà diuretiche, energetiche e regolano il colesterolo, oltre ad apportare una grande quantità di vitamine, soprattutto C e del gruppo B. 

Valori nutrizionali per porzione di 100 gr:
Calorie: 80
Grassi: 0,3 gr
Proteine: 5,6 gr
Carboidrati: 13 gr
Sodio: 10 mg 
Fibre: 5 g 
Fosforo: 108 mg
Zuccheri: 1 g
Vitamina A (38 µg), Vitamina C (40 mg), Calcio (25 mg), Ferro (1,16 mg)


Piselli nani: le ricette con i Bisi di Colognola

I Bisi di Colognola, vista la loro dolcezza, sono i protagonisti di molte ricette tipiche venete, come il celeberrimo Risi e Bisi, piatto ormai famoso in tutta Italia per la sua semplicità e per il suo sapore. Per preparare questo piatto, i piselli nani freschi, di cui verranno utilizzate tutte le parti, compresi i baccelli, sono l'ingrediente principale. Dopo aver preparato un brodo vegetale con le bucce dei piselli nani, frullare i baccelli nel liquido, setacciare e conservare il composto. In una pentola a parte far rosolare cipolla e pancetta nel burro e poi aggiungere i pisellini freschi. Versare due mestoli di brodo, lasciar cuocere a fuoco lento e aggiungere sale e pepe. Giunto il tutto a ebollizione, versare il riso e cuocere, mescolando di tanto in tanto. La consistenza finale dei risi e bisi dovrà essere cremosa, non troppo asciutta ma nemmeno troppo liquida. A questo punto basterà mantecare e aggiungere del formaggio grattuggiato. 

Altro piatto forte veneto coi piselli nani sono le paparele coi bisi: si tratta di una sorta di pappardella home made preparata con acqua, farina e uova. A parte, si fanno saltare pancetta, cipolla e piselli e poi si aggiunge del brodo di carne e si lascia cuocere. Unire dunque il sugo alle pappardelle cotte et voilà: ecco un piatto semplice dal gusto unico. 

Da assaggiare anche il cappuccino di piselli: si tratta di una meravigliosa crema a base di latte, spumosa e densa. Dopo aver cotto i piselli nani, portare ad ebollizione del latte nel quale bisognerà lasciare in infusione per dieci minuti circa qualche fogliolina di menta. A parte, rosolare del cipollotto nell'olio e aggiungere i piselli, facendo cuocere il tutto per circa dieci minuti, dopo aver aggiunto dell'acqua calda. Infine, sgocciolare le verdure e frullarle, montare il latte e incorporare il liquido al passato di piselli, condendo con del parmigiano grattuggiato. Servire il tutto accompagnato da fette di pane caldo. 


Date un'occhiata alla nostra selezione: su Spaghetti&Mandolino troverete non solo i Bisi de Colognola DOP, ma anche tanti altri prodotti gourmet con i quali realizzare piatti indimenticabili. Inoltre, se vuoi restare sempre aggiornato e ricevere spunti culinari interessanti, non dimenticarti di iscriverti alla nostra newsletter: non te ne pentirai!
 

Prodotto biologico Crunchy Rice Origano di Pantelleria - Gli Aironi - Risi & Co.

Gli Aironi - Risi & Co.


3,70


Prodotto biologico Olio extravergine di oliva Campiano 2014 Agostino Vicentini - Azienda Agricola Vicentini Agostino

Azienda Agricola Vicentini Agostino


12,81


Prodotto biologico Pane fresco di Grano Duro e Patate 2 kg - Panificio Rosa Maria Vittoria

Panificio Rosa Maria Vittoria


16,00

ACQUISTA



spedito dal produttore
Prodotto biologico Pane fresco Integrale Senatore Cappelli 2kg - Panificio Rosa Maria Vittoria

Panificio Rosa Maria Vittoria


20,00

ACQUISTA



spedito dal produttore
Prodotto biologico Pane fresco Molisano con Grano Tenero 1Kg - Panificio Rosa Maria Vittoria

Panificio Rosa Maria Vittoria


8,00

ACQUISTA



spedito dal produttore
Prodotto biologico Pancetta Arrotolata metà da 750g - Corrado Benedetti

Corrado Benedetti


12,55

ACQUISTA





Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!