Spedizione gratuita in Italia sopra €49 Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 500 recensioni positive

Scopriamo il brand Tenuta Castel Englar: ecco la nostra intervista

Scopriamo il brand Tenuta Castel Englar: ecco la nostra intervista

Su una collina nel sud della provincia di Bolzano si erge il castello gotico meglio conservato di tutto l'Alto Adige. Esso domina i territori circostanti, ricchi di vigne e frutteti. Stiamo parlando del Castello Englar e dell'azienda agricola Tenuta Castel Englar. Questo luogo incantato è di proprietà della famiglia dei conti Khuen-Belasi dal 1640, poco meno di 400 anni, e si trova ad Appiano su strada del Vino, un comune che non a caso è denominato anche "Terra dei castelli, laghi e vini".
La famiglia dei proprietari da sempre coltiva i vitigni nella terra tirolese e si dedica alla produzione vinicola da generazioni. Oggi l'attività è diretta da Johannes e Maria Kuhen-Belasi.

La Tenuta Castel Englar è sita in una zona collinare, con ottimi terreni. Anche la bellezza gioca un ruolo fondamentale poiché i paesaggi rendono la tenuta un luogo suggestivo e indimenticabile per chiunque la visiti.
Il territorio ai piedi della collina è esposto verso Oriente e verso Sud, con altitudini tra 450 e 550 metri sul livello del mare. La tenuta si estende per 13 ettari, dei quali circa 7 sono coltivati a vigneto.

Il segreto della qualità dei loro prodotti sta proprio nella terra: i terreni calcarei ghiaiosi e parzialmente di porfido vulcanico e la zona collinare con sensibili escursioni termiche sono gli elementi ideali per una viticoltura di gran pregio.

A noi piacciono queste realtà, questi produttori di prelibatezze uniche, certificate e pluripremiate: sono dei veri e propri tesori incastonati nella nostra Penisola tra mari e monti e nelle vie più sperdute di borghi e campagne. Noi non ci soffermiamo a vivere solo i loro prodotti, ma vogliamo scoprire più da vicino i protagonisti di questo brand. Ecco perché abbiamo mandato alcune domande a chi gestisce la comunicazione con noi.

Resta con noi a conoscere la Tenuta Castel Englar: leggi le risposte!
 

  • Con chi stiamo parlando?
    Sono Johannes c.te Khuen-Belasi, proprietario.
     
  • L’azienda è a conduzione familiare? Da quante generazioni e da che anno esattamente?
    La casa e i vigneti sono di proprietà della famiglia dal 1620.
     
  • In che anno è nata l’azienda e chi è stato il fondatore? Qual è stata la formazione del fondatore o qual è il ramo lavorativo e professionale da cui proveniva se diverso dall’attuale?
    L´azienda è nata nel 2014, fondata da Johannes Khuen-Belasi, il padrone di casa è un medico ortopedico dalla sua formazione professionale.
     
  • Qual è il vero motivo o il fatto scatenante che sta dietro alla nascita di questa azienda e quando è avvenuto?
    L'idea di base era quella di utilizzare nuovamente in modo ottimale i nostri vigneti, con l'obiettivo di combinare la collaborazione del nostro hotel con la produzione di vino.
     
  • Qual è il vostro rapporto con la terra d’origine e la sua tipicità? E perché le volete raccontare con i vostri prodotti?
    Siamo giovani sul mercato eppure forti di una sapienza secolare in materia di vino.
     
  • Qual è stato il primo prodotto che avete creato?
    Nel 2014 abbiamo creato Riesling, Pinot Bianco e Schiava.
     
  • Qual è il prodotto che oggi, invece, ritenete “di punta”?
    Pinot Bianco e Pinot Nero.
     
  • E qual è il prodotto che nell’intera storia dell’azienda ha portato con sé maggiormente il cuore pulsante, la filosofia e l’anima dell’azienda stessa?
    Chardonnay.
     
  • Parliamo di oggi: quanto si è ingrandita l’azienda dal giorno della sua nascita? Possiamo avere qualche numero?
    Siamo partiti nel 2014 con due ettari e 10.000 bottiglie prodotte, oggi lavoriamo con 10 ettari.
     
  • In questo momento: più tradizione o più innovazione?
    Per noi è fondamentale valorizzare al massimo il nostro terroir e dare al vino il giusto tempo, ovvero quello che serve affinché possa esprimersi al meglio.
     
  • Qual è stata l’evoluzione più importante dell’azienda per farla arrivare a quello che è oggi?
    Cantina Englar sposa il principio del minimo interventismo in vigna e in cantina. Per questo la raccolta manuale delle uve, così come la fermentazione spontanea, sono pratiche imprescindibili.
     
  • Parlando invece del futuro: quale domani aspetterà l’azienda? C’è in programma qualche cambiamento o qualche nuovo processo evolutivo?
    Ciò che è stato realizzato finora dovrebbe ora essere stabilizzato e la qualità dovrebbe continuare a crescere.
     
  • Avete in programma di creare nuovi prodotti?
    Abbiamo creato l´anno scorso il nostro primo cuvèe, il Blanc de Castel.
     
  • Avendo puntato su Spaghetti & Mandolino, quanto è importante per voi la vendita online, qual è stato il vostro rapporto in passato con questo canale di vendita e come lo vedete nel futuro?
    Il mercato online è essenziale per raggiungere tutti i nostri clienti a casa.
     
  • Valore: qual è stato, qual è oggi e quale sarà in futuro per la vostra azienda?
    La conoscenza e il piacere del vino e della viticoltura dovrebbero essere trasmessi di generazione in generazione.
foto_piccola by S&M
 
Riesling Alto Adige DOC Englar 2018 750ml
Trentino Alto Adige

Riesling Alto Adige DOC Englar 2018 750ml

Tenuta Castel Englar

15,10

Aggiungi al carrello
 
Pinot Bianco Riserva Englar Alto Adige DOC 2017 750ml
Trentino Alto Adige

Pinot Bianco Riserva Englar Alto Adige DOC 2017 750ml

Tenuta Castel Englar

22,00

Aggiungi al carrello



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!