facebook pixel

Senatore Cappelli il perché di una moda!

Senatore Cappelli il perché di una moda!

Probabilmente non dobbiamo nemmeno chiamarla moda ma presa di consapevolezza e attenzione ai consumi. Sì perché da un anno a questa parte in effetti il consumo e la ricerca di pasta e semola di grano Senatore Cappelli è triplicata e la sua ascesa non conosce rallentamenti.

Ma chi era questo Senatore Cappelli? Raffaele Cappelli era un senatore del Regno d’Italia che aveva dato il via alla rivoluzione agraria pugliese sostenendo un genetista marchigiano, Nazzareno Strampelli, che dedicò la sua vita alla ricerca di qualità di grani resistenti per sostenere la loro produzione anche nelle aree più difficili dell’Africa occidentale.
Il grano proposto da Strampelli era alto e tardivo, molto adattabile e resitente anche in condizioni ambientali sfavorevoli. Grano molto rustico e di eccellente qualità, dal sapore inconfondibile.
Strampelli dedicò la sua scoperta al senatore Cappelli che sostenne i suoi studi. Oggi quel grano è coltivato in Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna e si usa per pasta di qualità superiore e per pani e pizze eccellenti.

Noi di Spaghetti & Mandolino vi proponiamo due diversi produttori di pasta con grano Senatore Cappelli: il famoso pastificio Felicetti e una famiglia marchigiana di nome Columbro che dal 1972 produce con metodi protettivi la qualità dei grani prodotti di altissima qualità.

La pasta Senatore Cappelli ha un sapore molto più accentuato delle altre tipologie e tiene molto bene la cottura. Ottima per grandi piatti a base di condimenti di carne e di pesce e in particolare per crostacei e mitili alla veneziana.

 



Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!