facebook pixel

A San Valentino quattro formaggi per fare l’amore con il sapore

A San Valentino quattro formaggi per fare l’amore con il sapore

Un bacio tra i sotoporteghi di Venezia non ha prezzo e a tutti voi auguriamo momenti di gioia e commozione in questo periodo dell’anno che festeggia la bellezza dell’amore. Noi di Spaghetti & Mandolino non possiamo portarvi tra le calle e nelle corti veneziane, ma, giocando anche un po’ con le parole, vi possiamo portare almeno i Sapori del Portico

Quattro formaggi affinati...esotici!

Vi parliamo di quattro formaggi straordinari, ideali per corteggiare e lasciarsi andare ad occhi chiusi a tavola avvolti dalla passione per il gusto. Quattro opere d’arte che Giuseppe Bernardinelli e la moglie hanno preparato con tanto amore per tutti coloro che non danno limiti alle emozioni. Sapori esotici, cioccolatosi e suadenti: ecco la formula giusta per non lasciarsi sfuggire un sospiro di piacere a tavola. Formaggi che lasciano il segno per la loro cremosità, la rotondità, l’eleganza degli abbinamenti e l’ineguagliabile piacevolezza. 

I nomi aiutano anche a fare sorridere e portare un po’ di felicità alla vostra tavola e al vostro tagliere: Manghito, Zenzerito, Pistakkito e Blu Dominik sono composizioni gourmet preparate con sapienza e cura. Non solo una questione di bontà ma anche di bellezza: un fattore che Giuseppe Berardinelli, grande affinatore della Valpolicella, lascia alla creatività e ai gesti amorevoli della moglie.

Ed ecco il Manghito, un tomino cremoso trilatte di vacca, capra e pecora, che viene affinato con mango e liquirizia e lasciato in un contenitore in vetro chiuso ermeticamente per una settimana. Tutta la suadenza della liquirizia e l’intrigante esoticità del mango inebriano di piacevolezza la pasta cremosa del piccolo tomino di bianco fiorito.

Il Pistakkito, anche lui un tomino trilatte di vacca, capra e pecora ricoperto di Pistacchio di Bronte DOP e lasciato chiuso ermeticamente in un piccolo vasetto di vetro per una settimana. Assorbe tutta la forza espressiva del frutto dell’Etna e la sua emozionante sensazione di dolcezza fiorita. 

Lo Zenzerito, una piccola creaturina tondeggiante. Un tomino delicatissimo e leggero di bianco fiorito in crosta, con una delicatissima pasta cremosa che ha assorbito tutta l’intrigante ed esotica speziatura determinata dallo zenzero, dal pepe rosso e dall’emozionante contrasto con il lime. Un profumo inebriante che conquista fin da subito. 

Un formaggio affinato nel cacao e rhum

E per finire, una straordinaria opera d’arte pensata per chi vuole esagerare con le emozioni forti: il Blu Dominik. Lo consigliamo a tutti coloro che non credono che si possa conquistare e corteggiare con un semplice cacio. Ebbene sì, si può! Questo grande formaggio erborinato a latte vaccino è arricchito con panna da affioramento. Già questo vi può dare l’idea della cremosità e rotondità della pasta. Il formaggio poi viene lasciato a riposare per una settimana, richiuso ermeticamente in un vaso di vetro con dentro fave di cacao Ecuador e rhum agricolo. Alla fine della permanenza in vaso viene ricoperto con uno strato di cacao in polvere sempre della stessa natura delle fave. Ve la immaginate la piacevolezza e l’intrigante fusione dei sapori tra il dolce e salato che questo formaggio suscita? Cioccolatoso e salato, da assaggiare al cucchiaio tale e quale. Da ascoltare piano piano, ad occhi chiusi, magari mano nella mano, perché no? 

Insomma, è proprio vero, fare l’amore con il sapore si può

Bernardo Pasquali


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!