facebook pixel

Pasta Integrale

Noi tutti sappiamo che la pasta è indiscutibilmente il simbolo dell'italianità nel mondo e che rappresenta un alimento importante nella dieta di moltissimi italiani. Detto ciò però è importante sottolineare come negli ultimi anni parlare di pasta sia diventato quasi riduttivo: sono infatti nate tantissime varietà di pasta che si differenziano per le materie prime utilizzate per produrle e che puntano a soddisfare le esigenze e i gusti di tutti.

Tra i trend di maggiore interesse si può certamente annoverare l'attenzione per tutte quelle particolari esigenze alimentari che ha portato alla nascita di nuovi numerosi tipi di pasta come, ad esempio, quella gluten free, ovvero priva di glutine per tutte quelle persone che soffrono di celiachia, ma anche di tutti quegli altri tipi di pasta che cercano di rispondere in modo completo alle varie esigenze alimentari.

La tipologia più diffusa è sicuramente la Pasta Integrale, una variante che risponde essenzialmente a delle esigenze di carattere dietologico. È importante però dire che qualsiasi tipo di pasta può essere integrale in quanto il fatto di essere integrale non è una caratteristica intrinseca della pasta stessa, ma dipende semplicemente dall'utilizzo di un diverso tipo di farina.

La farina integrale infatti si caratterizza per il diverso grado di lavorazione che il cereale utilizzato per produrla subisce. La pasta integrale infatti si caratterizza per un colore brunito conferitogli proprio dal fatto che la farina utilizzata viene prodotta macinando il cereale intero che ne determina anche diversi valori nutritivi.

PASTA INTEGRALE: UNA PIACEVOLE SORPRESA PER I TUOI PRIMI PIATTI

La vendita online di questo prodotto segue la filosofia di Spaghetti & Mandolino, ovvero dare la possibilità agli amanti della cucina italiana e dei prodotti d’eccellenza di avere comodamente a casa vostra dei prodotti di qualità e davvero particolari. La spedizione e il confezionamento seguono rigide norme che permettono di conservare tutte le caratteristiche e proprietà organolettiche del prodotto.



Mangiare più spesso la pasta integrale è una di quelle semplici abitudini che possono una grande differenza per la nostra salute. La pasta integrale infatti si caratterizza per essere un alimento dalle molteplici proprietà benefiche. Senza aggiungere poi il fatto che può rivelarsi una piacevole alternativa alla classica pasta prodotta utilizzando la semola di grano duro raffinata.

COME SI PRODUCE LA PASTA INTEGRALE

La pasta integrale è un tipo di pasta ricavato dalla miscelazione di acqua e semola integrale di grano duro. Riconosciuta come prodotto tipico italiano, la pasta integrale sotto il profilo chimico-compositivo non si differenzia molto da quella bianca raffinata. Esistono però delle differenze che riguardano in particolare il contenuto di vitamine, di sale e di fibre.

La semola integrale di grano duro si ottiene da una particolare lavorazione del grano duro che viene macinato intero mantenendo quindi anche la crusca ovvero la parte più esterna del cereale che solitamente rappresenta il sottoprodotto della macinazione della cariosside del cereale che viene quindi eliminato quando si produce la farina bianca raffinata. Viene utilizzato inoltre anche il germe del grano ovvero la parte riproduttiva del seme che viene anch'esso generalmente scartata durante i processi di raffinazione della farina. La farina integrale è quindi la farina più completa dal punto di vista nutrizionale proprio perché contiene tutte le parti del cereale.

Il procedimento con cui la pasta integrale viene prodotta è praticamente lo stesso di quella raffinata e il risultato è pressoché lo stesso se non fosse per un aspetto particolare che consiste essenzialmente in un colore differente, più scuro e tendente al marrone (colorazione che è data proprio dall'alto contenuto di fibre della farina integrale).

DIFFERENZA TRA LA PASTA INTEGRALE E LA PASTA RAFFINATA

La differenza principale tra queste due tipologie di pasta risiede nel loro aspetto e nei loro diversi valori nutrizionali. La pasta integrale, oltre ad essere di un particolare colore brunito, è più completa dal punto di vista nutrizionale perché apporta mediamente più fibre, proteine, vitamine e sali minerali come ferro, fosforo e zinco. È una pasta che presenta inoltre un ridotto apporto calorico perché, oltre a contenere meno lipidi, le fibre presenti al suo interno rallentano l'assorbimento dei carboidrati.

PERCHÉ SCEGLIERE LA PASTA INTEGRALE: BENEFICI E VANTAGGI

Nella dieta di tutti i giorni sarebbe bene inserire la pasta integrale per una lunga lista di vantaggi e benefici che essa è in grado di apportare all'organismo. In primo luogo per il suo maggior contenuto di fibre che favoriscono il transito intestinale e riducono il rischio di malattie cardiovascolari. I beta-glucani sono invece degli zuccheri molto utili al sistema immunitario. La presenza poi di vitamine del gruppo B, in particolare B1, B2 e B3, nella crusca e nel germe è invece importante per il sistema nervoso e cardiovascolare perché favorisce la produzione di energia a livello cellulare.

La vitamina E e i polifenoli, presenti anch'essi nella crusca e nel germe, hanno invece proprietà antiossidanti capaci di prevenire l'invecchiamento cellulare. Non meno importante è il fatto che la pasta integrale abbia un indice glicemico più basso; questo aspetto sommato all'alto contenuto di fibre rendono la pasta integrale perfetta da inserire nelle diete dimagranti al posto di quella raffinata primo perché le fibre danno un maggiore senso di sazietà e secondo perché limitano l'assorbimento dei carboidrati.

Cosa aspetti? Scopri tutti nostri formati della migliore pasta integrale e porta in tavola il benessere ma con gusto!


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!