facebook pixel

Acqua e Sole

Acqua e Sole: scopri i prodotti

Acqua e Sole è molto di più di un semplice brand: è la sintesi di un sogno imprenditoriale che si è posto come obiettivo l’introduzione sul mercato di una gamma di prodotti d’eccellenza, nel totale rispetto della naturalità, del controllo della filiera produttiva e dell’artigianalità. Questa dinamica realtà si trova a Novara, in Piemonte, e si estende per ben 300 ettari dove si coltivano, con passione e totale rispetto della tradizione e della natura, solo le migliori varietà di riso. Grazie alla collaborazione di un personale altamente specializzato e di mezzi tecnici all’avanguardia, utilizzati lungo tutta la filiera, questa azienda è in grado di offrire un prodotto controllato, garanzia che è allo stesso tempo simbolo di qualità.

Tutto il riso prodotto da Acqua e Sole viene seminato, raccoltolavorato e confezionato all’interno della stessa azienda agricola creando così una filiera produttiva strettamente integrata che permette di produrre riso e una serie di altri prodotti derivati, come ad esempio le farine, rigorosamente di altissima qualità, capaci di riflettere al meglio la filosofia dell'azienda: offrire ai propri clienti del buon cibo, genuino, salutare e controllato in ogni sua fase secondo rigorosi principi qualitativi.

Acqua e Sole fa capo all’azienda agricola AnFed Agri, importante realtà nel novarese che si estende nel suo complesso su una superficie di oltre 350 ettari dove, oltre al riso, si coltivano in avvicendamento anche altri cereali come mais, soia e molto altro ancora. Diversissime sono le varietà di riso prodotte da Acqua e Sole, tipologie differenti per aspetto, sapore e utilizzo. Solo prodotti di eccellenza che questa azienda utilizza anche per produrre delle farine davvero particolari e soprattutto di qualità.
 

Acqua e Sole: una varietà di riso per tutti i gusti

L'offerta di Acqua e Sole mira a soddisfare i gusti di tutti: ben sette varietà di riso i due formati da 500g e 1kg. Partiamo con i classici della tradizione e più conosciuti dal grande pubblico: il riso Arborio e il riso Carnaroli. 

Il Riso Arborio si caratterizza per un chicco grande, perlato che assorbendo molta acqua durante la cottura, aumenta considerevolmente di peso. Una particolarità di questo tipo di riso è la cottura dal momento che il chicco cuoce uniformemente all’esterno ma tende invece a mantenere il nucleo al dente. Il riso Arborio è una varietà italiana di riso selezionata nel 1946 da Domenico Marchetti che deve il suo nome al comune vercellese di Arborio, nella Pianura Padana, dove la varietà è stata selezionata. Questo riso è perfetto per la preparazione e la mantecatura dei risotti cremosi e all'onda e, in generale, per preparare anche dei timballi.

Il riso Carnaroli invece, classico o integrale, è davvero un must per la tua cucina e non è infatti un casualità se questo viene definito il "Re dei risi”. Grazie all’elevato contenuto di amido, alla consistenza più solida e ai chicchi più lunghi è infatti in grado di tenere la cottura in modo superlativo. Originario di Pavia, Novara e Vercelli, nasce nel 1945 grazie al lavoro del risicoltore di Paullo Angelo De Vecchi che incrociò altre due varietà di riso quali il Vialone e il Lencino. Una piccola curiosità: il nome di questo riso sembra derivi proprio da quello di un suo collaboratore, tale Carnaroli appunto. Il Riso Carnaroli è l'ideale per preparare degli ottimi risotti a base di carne in quanto rimane particolarmente sgranato, nello stile proprio della tradizione mantovana. 

Troviamo poi il riso Sant'Andrea Classico che presenta un chicco lungo (anche se più piccolo rispetto al Carnaroli) le cui dimensioni e caratteristiche strutturali ne fanno un ottimo compromesso tra tenuta di cottura e capacità di assorbimento dei condimenti. Questa è principalmente la ragione per cui molti lo preferiscono al Carnaroli per preparare dei cremosi risotti anche se altri lo utilizzano più spesso per preparare delle ottime minestre. Il riso Sant’Andrea, varietà del riso Baraggia coltivata un tempo esclusivamente in provincia di Biella e Vercelli in Piemonte, nel 2007 ha ottenuto addirittura il riconoscimento di prodotto a marchio DOP.  

Il riso Roma si caratterizza invece per dei chicchi lunghi, corposi e di grande consistenza che assorbono perfettamente qualsiasi condimento, pur restando allo stesso tempo compatti ma ben sgranati. È un tipo di riso molto apprezzato per la sua capacità di assorbire molto bene il condimento e per un tempo di cottura inferiore rispetto alle altre varietà di riso, caratteristiche che rendono il Roma un riso particolarmente versatile in cucina: perfetto per preparare risotti ai frutti di mare, risi al sugo e sformati. 

Il riso rosso integrale Il Cardinale è invece una varietà di riso poco conosciuta ma molto nutriente e ricca di fibre. Contiene inoltre alti livelli di antiossidanti, vitamina B6 e sali minerali come il ferro, il magnesio e lo zinco ed è inoltre ricco di proteine, caratteristiche che lo rendono quindi perfetto da inserire nelle diete vegane e vegetariane. Il riso rosso integrale Il Cardinale è estremamente versatile in cucina e si sposa alla perfezione con verdure e condimenti leggeri, che ben si accostano al suo delicato aroma anche se si presta per arricchire vellutate e zuppe di cereali, dei tortini caldi, delle insalate di riso e perfino dei dessert.

Il riso nero integrale Il Moro infine sa stupire per il suo sapore intenso e corposo, ottimo fino al punto che lo si potrebbe mangiare anche senza condimento. È molto apprezzato per il suo basso indice glicemico e per la presenza di un pigmento naturale che presenta delle proprietà antiossidanti in grado di rallentare il fenomeno dell’invecchiamento cellulare. Essendo un cereale integrale il riso nero integrale Il Moro contiene molto amido e fibre ma pochi acidi grassi e proteine. Ha invece al suo interno parecchie vitamine del gruppo B e un alto contenuto di minerali come ferro, di livelli quattro volte superiori al comune riso, e selenio. In cucina risulta molto versatile sposandosi alla perfezione con il pesce, in particolare con i crostacei, con le carni bianche e con le verdure, ma anche con formaggi dal sapore deciso ma è perfetto anche per arricchire delle insalate e delle minestre.
 

Non solo riso ma anche farina

Acqua e Sole propone anche delle farine sdi prima qualità preparate macinando tre delle varietà di riso di propria produzione. Troverete infatti la farina di riso Carnaroli Classico, la farina di riso rosso integrale Il Cardinale e la farina di riso nero integrale Il Moro.

Farine davvero straordinarie, perfette per dare ai tuoi piatti un tocco del tutto particolare. Sono infatti perfette per preparare la panatura per la frittura ma anche come addensante per dare corpo a gustosissime salse o zuppe ma anche per la preparazione di golosi dolci gluten free.

Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!