I Balzini: scopri i prodotti

I Balzini

I Balzini è un'azienda a conduzione familiare che garantisce la produzione con uve proprie, curate in vigna, selezionate durante la vendemmia e raccolte a mano. Il risultato è un vino pregiato e di qualità nel pieno rispetto del territorio.


I Balzini: storia di passione e amore per il vino

L’Azienda Agricola I Balzini nasce nel 1980 dalla volontà di Vincenzo D’Isanto, commercialista fiorentino animato da una grande passione per il vino e dal desiderio di creare un prodotto caratterizzato da personalità ed eleganza. Per questo Vincenzo fece analizzare i terreni intorno alla sua casa di campagna, nel comune di Barberino Val d’Elsa, per capire quali fossero i vitigni capaci di esprimere in maniera ottimale le caratteristiche cercate.
Il nome I Balzini deriva da quello che nella regione viene dato alle piccole terrazze, le “piccole balze”, appunto, sulle quali sono stati impiantati i vigneti.

Il primo vigneto venne impiantato nel 1980, e nel 1987 nacque I Balzini White Label, il primo vino aziendale composto da Sangiovese e Cabernet Sauvignon, immesso poi sul mercato nel 1991, a quattro anni dalla vendemmia. Dopo undici anni, nel 1998, è nata la seconda etichetta, I Balzini Black Label, che al Sangiovese e al Cabernet ha unito anche il Merlot, che dona al vino una diversa componente aromatica.

La passione di Vincenzo ha poi coinvolto anche la moglie Antonella, ed è grazie a lei che la gamma dei prodotti continua ad ampliarsi: I Balzini Green Label, I Balzini Red Label, I Balzini Pink Label, I Balzini Gold Label.
Dal 2017 l'azienda è condotta da Diana, figlia di Antonella e Vincenzo, il cui obiettivo è quello di coniugare la tradizionale ricerca dell'eccellenza produttiva con una moderna consapevolezza green volta all'ecosostenibilità e alla produzione biologica.


I Balzini: vini simbolo di qualità ed eccellenza

La cantina I Balzini si trova nel cuore della Toscana centrale, ai confini tra le province di Firenze e Siena, immersa in un territorio splendido caratterizzato da un microclima con forti escursioni termiche tra il giorno e la notte, permettendo una maturazione perfetta delle uve. La proprietà si estende per 10 ettari di cui 6,5 vitati.

Il Cabernet Sauvignon e il Merlot sono stati messi a dimora in terreni caratterizzati da sabbie gialle limose, intercalate da strati di argilla nei quali è stata rinvenuta una notevole presenza di fossili marini. Il Sangiovese è stato invece piantato in un terreno di origine eocenica, originato dalla disgregazione di una roccia locale chiamata alberese, ideale per la coltivazione del vitigno toscano.

I vini de I Balzini nascono da un’accurata selezione delle uve, che avviene prima in vigna e poi sul nastro trasportatore. Le uve sono rigorosamente vendemmiate a mano, e subiscono una pigiatura soffice prima di entrare nei tini per la fermentazione, che avviene a temperatura controllata. I vini affinano quindi in barrique di rovere francese a media tostatura, di primo, secondo e terzo passaggio. L’affinamento è dunque caratterizzato da un’equilibrata cessione dei tannini, senza che il contatto con il legno sovrasti la naturale componente aromatica delle uve.

La mission aziendale è quella di produrre grandi vini dal carattere deciso e definito, che rappresentino il territorio e allo stesso tempo siano eleganti, armonici ed estremamente piacevoli da bere. Vini capaci dunque di raccontare la storia del terroir, ma anche la filosofia della famiglia.

Le nostre promesse