facebook pixel

Apicoltura Fiore del Moso

Apicoltura Fiore del Moso: scopri i prodotti
La storia di Gabriele Nichetti è di quelle da raccontare in un libro. Per ora ci ha pensato la televisione con un bellissimo videoracconto prodotto da Rai Uno e dall’attore Giulio Scarpati per la trasmissione Sconosciuti.
Una storia di amore e di amicizia. Una storia di un richiamo forte alla terra madre, culla del nostro destino e la natura più pura, quella delle api.
 

Apicoltura Fiore del Moso: una passione che diventa un lavoro


Fino a 36 anni Gabriele lavora come disegnatore industriale per un’azienda di Crema in Lombardia. Ore e ore davanti al computer a progettare e creare. Un lavoro che non arriva alle corde dell’anima. Gabriele dentro ha un fuoco che non si quieta mai. Il suo impulso e la sua passione per le api da sempre lo portava a evadere per ritrovare se stesso.
Decise che quella passione dovesse diventare il suo lavoro e questa pulsione lo portò a scegliere le api. Storia d’amore quella con le api e la moglie Cecilia che l’ha sempre sostenuto in questa sua scelta di vita . Storia anche di amicizia profonda con Filippo, il coautore di questa rinascita di Gabriele.

Oltre a mieli di pianura Gabriele pratica il nomadismo degli alveari e, ogni anno, sistema le casette in posizioni alpine ideali per la produzione di mieli floreali puri di montagna. Tutta la produzione è biologica e i mieli sono dotati di una bella luminosità e piacevolezza. Con i mieli di Gabriele vi portate a casa un pezzettino del suo sogno. Ne vale la pena!
TUTTI I MIELI DI GABRIELE SONO ASSOLUTAMENTE NON PASTORIZZATI MA CRUDI!
Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!