facebook pixel

biologicoBresaola di Bufala 500g

Bresaola di Bufala 500g

30,69

ACQUISTA

spedizione tramite corriere espresso
Consegna a domicilio gratuita
tramite corriere espresso

Disponibilità: ottima

Formato prodotto: Pezzo da 500 g S/V Formato : Pezzo da 500 g S/V
Produttore Azienda Agricola La Valle Azienda Agricola La Valle
Prodotto tipico Lombardia Lombardia



Bresaola di Bufala 500g

La Bresaola di Bufala è molto indicata per chi sta seguendo diete alimentari, specie se indicate da un nutrizionista a causa di valori alti del colesterolo. Questo alimento, infatti, ha un bassissimo contenuto di grassi saturi.

La carne di bufalo è tenera e succosa. Viene ottenuta da pezzi interi di primo taglio della coscia e ha un aroma molto delicato dovuto alla particolare salagione. La stagionatura dona alla Bresaola il caratteristico aspetto ammuffito.


COME VIENE FATTA LA BRESAOLA DI BUFALA

La Bresaola viene fatta con 5 diversi tipi di taglio della coscia del bovino: la fesa, la sottofesa, il magatello, il sott'osso e la punta d'anca, che è il più pregiato. Dopo essere stato rifilato e dopo aver rimosso il grasso esterno comprensivo di parti tendinose, avviene la salagione a secco. In questa operazione il taglio di carne viene cosparso di cloruro di sodio e aromi naturali. A seconda della tradizione o della ricetta la carne può essere cosparsa anche di vino, spezie, zuccheri e acido ascorbico. Per permettere che sali e aromi migrino completamente nella carne, il taglio viene spesso massaggiato manualmente. Dopo questa operazione la carne viene sottoposta a stagionatura e messa all'interno di un budello naturale. Poi viene messa in apposite celle per l'asciugatura. Stagionatura e asciugatura insieme hanno una durata che può variare dalle 4 alle 8 settimane in base alla pezzatura del prodotto.


LA STORIA DELLA BRESAOLA

Nelle vallate alpine questo tipo di carni salate vengono prodotte ormai da molti secoli. La tecnica di conservare la carne salandola e facendola essiccare era, infatti, molto diffusa fin dall'alto Medioevo. La più nota Bresaola bovina nacque nelle vallate svizzere, quelle del cantone dei Grigioni, in tempi assai remoti, comparendo solo più tardi in Valtellina. Le correnti d'aria che aiutavano l'essicazione delle carni erano le stesse sia in Svizzera che in Valtellina: si tratta infatti delle correnti d'aria dell'Engadina che scendono giù dal passo dello Spluga. 

La Bresaola una volta si chiamava brazola, brisaola o bresavola. Il suo nome si pensa derivi dall'espressione "sala come brisa" dove la brisa, nel dialetto di quelle vallate, era una ghiandola dei bovini fortemente salata. Altri pensano derivi da "brasa", che significa brace, per il fatto che l'asciugamento delle carni avveniva in locali riscaldati da bracieri dove si bruciavano legna di abete, bacche di ginepro, timo e alloro. La documentazione storica è, però, alquanto scarsa: le prime testimonianze di questo salume risalgono alla fine del XV secolo, dove in alcuni libri mastri sono registrati alcuni acquisti di carne e rispettive libbre di sale ad essa destinati.




INGREDIENTI Bresaola di Bufala 500g

Utilizzo in cucina

Con una porzione di Bresaola di Bufala da 500 grammi è possibile preparare piccole degustazioni accompagnate con degli ottimi vini come Pinot Grigio, Lugana, Arneis o anche un Prosecco Valdobbiadene. Ma si possono preparare anche piatti come gli involtini con formaggi caprini e Bresaola o la Millefoglie di mozzarella di bufala con rucola e Bresaola. Per apprezzarne a pieno il sapore, consigliamo di consumare la Bresaola di Bufala in fette sottili. Davvero ottima al naturale, il piatto perfetto è con cinque-sei fette di questo salume condite con un filo d'olio, un pizzico di pepe, un po' di succo di limone e qualche scaglia di Parmigiano Reggiano. Si accompagna molto bene con la frutta come pompelmo o ananas: per un fingerfood davvero innovativo! 


BRESAOLA DI BUFALA: CARATTERISTICHE

Questo straordinario prodotto si presenta in forma cilindrica, il colore della carne è rosso scuro con disegnate al suo interno delle sottili venature di grasso. I grassi presenti sono facilmente separabili dal magro. La Bresaola di Bufala è un salume davvero molto nutriente ed in assoluto il più povero di grassi. Ottimo il rapporto tra grassi saturi ed insaturi e ha un elevato contenuto di proteine e il doppio del ferro contenuto rispetto alla maggior parte delle altre carni. Il suo profumo è gradevole e delicato, leggermente aromatico. Un ingrediente davvero molto duttile, che consente combinazioni fantasiose e l’invenzione di piatti leggeri e raffinati, nonché antipasti e spuntini di rapida e facile preparazione.


TRANCIO DI BRESAOLA: DEGUSTAZIONE

La carne della Bresaola di bufala è molto morbida e al palato offre una sensazione succosa, aromatizzata e leggermente salata. Accarezza il palato con delicatezza ed eleganza e profuma di bacche di ginepro, di pepe e di carne salata fresca. Ci raccomandiamo di affettare il trancio di Bresaola usando coltelli da salumi ben affilati per garantire un taglio fine.


€ 30,69

ACQUISTA


spesso acquistati insieme
Prodotto biologico Sfilacci di Cavallo Made in Italy - Gluten Free 100g - Macelleria Giovanni Coppiello

Macelleria Giovanni Coppiello


4,40

aggiungi


Prodotto biologico Castelmagno Dop 180g - Beppino Occelli

Beppino Occelli


9,40

aggiungi


Prodotto biologico Il Pampano - stinco cotto al naturale - Salumificio Pedrazzoli

Salumificio Pedrazzoli


15,50

aggiungi


Prodotto biologico Coppa stagionata di Parma BIO metà - Salumificio Pedrazzoli

Salumificio Pedrazzoli


21,45

aggiungi


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!