Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 900 recensioni positive
Spaghetti & Mandolino - home page / Vini, birre e spirits / Vini rossi

biologico Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero

    Tenuta Pederzana     Prodotto tipico Emilia RomagnaEmilia Romagna

14,40 per 750ml

Avverti quando disponibile

Aggiungi ai preferiti


Consegna in: 2 - 4 giorni
Disponibilità: in arrivo
Denominazione: Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC
Annata: 0
Tabella ingredienti /



Più infoMeno info

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero

Cantolibero sta a significare un Lambrusco emozionante libero da solfiti aggiunti. È ottenuto dall'antico ceppo clonato dal Simonini di Grasparossa 100%. Grasparossa è il nome dato al grappolo di Lambrusco di Castelvetro in quanto quando arriva a maturazione il graspo assume proprio quella colorazione intensa particolare.

Il Cantolibero è un vino che subisce la classica fermentazione tipica dei lambruschi con macerazione prolungata a temperatura controllata.

Tutte le attività enologiche vengono svolte in completa assenza di ossigeno in modo da ovviare a qualsiasi aggiunta di solfiti nel percorso di trasformazione da mosto in vino. 

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero: come viene prodotto

Tenuta Pederzana, Emilia Romagna

Tutto ha inizio a Solignano Vecchio, nel comune di Castelvetro a Modena, nell'immediato dopoguerra. Franco Simonini grande vignaiolo di Castelvetro acquisisce un nuovo podere dove decide, con la moglie Margherita, di isolare i migliori ceppi di Lambrusco in collaborazione con l'Università di Bologna. In particolare si dedica alla varietà autoctona per eccellenza: il Grasparossa. Riesce ad isolare un clone unico nel panorama dei cloni della denominazione e anni più tardi il nipote Francesco Gibellini con lo Zio Massimo lo usò come unico clone per le sue grandi espressioni di Lambrusco. Quest'anno il Lambrusco della Pederzana è stato riconosciuto dalla prestigiosa Guida ai Vini d'Italia dell'Espresso, come miglior Lambrusco in assoluto e ha preso l'Oscar dell'eccellenza.

INGREDIENTI Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero

Valori nutrizionali

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero: Utilizzo in cucina

Cantolibero è un vino dotato di un corredo aromatico molto esteso che si eleva ai profumi con sensazioni di frutta rossa come marasca, mora e lampone. Inoltre è delicatamente speziato non solo di pepe ma anche di zenzero e quindi di spezie dolci e piccanti.

iacevole al palato, denso, pieno, cremoso e decisamente intrigante nella sua componente speziata. Ottimo finale fresco e ammandorlato con amarena ed erbette aromatiche, timo e rosmarino.

Abbinamenti. È un ottimo compagno di aperitivi e appetizers salati. Piacevole con salumi della tradizione modenese, con zampone e minestre a base di legumi. Perfetto su battute di carne di provenienza limousine.

Temperatura di servizio. Se bevuto in aperitivi con appetizers è preferibile, essendo un semisecco, una temperatura fresca di circa 10 - 12°C. Per minestre e pietanze calde non portare a temperature troppo alte anche se almeno di 14°C. 

Gradazione alcolica: 12% vol.

Note di degustazione

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero: abbinamenti

Come conservare Lambrusco Grasparossa di Castelvetro DOC Cantolibero al meglio

Perchè ci piace questo prodotto?


14,40 per 750ml

Avverti quando disponibile