Spedizione gratuita in Italia sopra €49 Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 500 recensioni positive
Home / Prodotti tipici / Dessert e dolci artigianali

biologico Sbrisolona: torta tradizionale mantovana

Dolci Sereni     Prodotto tipico LombardiaLombardia

9,00 per 300g

Aggiungi ai preferiti

Se superi 49.00 € di spesa avrai la consegna a domicilio gratuita
tramite corriere espresso in 2 - 4 giorni

Disponibilità: ultimi pezzi

Tabella ingredientiTabella ingredienti


Allergeni:Cereali contenenti glutine

Cereali contenenti glutine

Allergeni:Frutta a guscio

Frutta a guscio

Allergeni:Latte

Latte

Allergeni:Semi di sesamo

Semi di sesamo

Allergeni:Soia

Soia

Allergeni:Solfiti superiori a 10 mg/L

Solfiti superiori a 10 mg/L

Allergeni:Uova

Uova

Più infoMeno info

Sbrisolona: torta tradizionale mantovana

La torta Sbrisolona è un dolce duro, dall’aspetto rustico, ma non lasciarti ingannare, il suo gusto è irresistibile. Questo tipico dolce viene prodotto dal forno Dolci Sereni di Mantova. Qui ci tengono tantissimo alla tipicità del territorio: infatti la Sbrisolona è un classico della tradizione Mantovana. Per la precisione, ci troviamo nel XVI secolo, quando le massaie preparavano con farina di mais, strutto e nocciole, la torta che poi servivano ai loro mariti. La colazione ideale, gustosa e nutriente, prima di una lunga giornata di lavoro nei campi.

È un dolce di origine povera che nel corso del Rinascimento incontra le preferenze dei nobili della corte dei Gonzaga. La ricetta originale viene arricchita dai cuochi dei signori di Mantova, con l’aggiunta di limone, vaniglia e zucchero. Inoltre le nocciole, che al tempo erano meno costose e di più facile reperibilità, vengono sostituite con le preziose mandorle. Con il passare degli anni la ricetta si è raffinata e anche lo strutto, scarto della lavorazione della carne suina, ha lasciato lo spazio sul palcoscenico al più pregiato burro.


Sbrisolona: Ingredienti

Oggi, esistono molte varianti della ricetta originale. Questa Sbrisolona viene preparata proprio a Mantova, là dov’è nata, secondo la lavorazione tradizionale.

Farina di frumento, zucchero, burro, fecola di patate, tuorlo e albume d’uovo pastorizzato, mandorle (1,5%), agenti lievitanti (pirofosfato acido di sodio, bicarbonato di sodio, fecola di patate), sale, aromi. Contiene glutine, latte e uova e frutta a guscio.
Conservare in luogo fresco e asciutto.
Shelf life: 12 mesi

Valori nutrizionali per 100g di prodotto:
Energia 2038 Kj - 487 Kcal 
Grassi 22,0 g 
Di cui saturi 9,00 g 
Carboidrati 68,0 g 
Di cui Zuccheri 23,0 g 
Proteine 7,0 g 
Fibre alimentari 5,0 g 
Sale 0,34 g


INGREDIENTI Sbrisolona: torta tradizionale mantovana

Utilizzo in cucina

I più esperti e gli amanti della torta Sbrisolona di sicuro lo sanno: questo dolce così particolare, dal gusto intenso e avvolgente, va servito senza essere tagliato. La consistenza del suo impasto la lega al gesto più profondo della tradizione contadina: si spezza e si gusta con le mani.


Sbrisolona: Come va degustata

La Sbrisolona mantovana è una torta da preparare e gustare in ogni momento dell’anno. La sua consistenza è un invito a inzupparla in un nettare dolce, per dare vita a golosi abbinamenti. Dunque, puoi servirla con vini liquorosi o passiti. Di solito sono consigliati vini come il Malvasia e il Moscato. La tradizione vuole che sia annaffiata con qualche goccia di grappa al momento della degustazione. Il suo essere così burrosa e dolce, il gusto delle mandorle e la composizione friabile della torta Sbrisolona si sposano perfettamente col sapore intenso della grappa.


Come conservare la Sbrisolona

La torta Sbrisolona va conservata al riparo dall’umidità. Dopo averla aperta, il consiglio è di utilizzare contenitori in vetro o in latta. In questo modo puoi conservarla anche per un paio di settimane. Attenzione: la data di scadenza indicata sulla confezione fa sempre da riferimento.

 

Sbrisolona: Curiosità

Il nome dialettale della torta Sbrisolona nasce dal termine “brisa”, ovvero briciola. Perché la consistenza di questo dolce, granuloso e duro, lo rende particolarmente friabile.
Potresti chiamarla sbrisolina, sbriciolina, sbrisuluna, sbrisulusa, sbriciolata e sbrisulada, a seconda della zona di provenienza. Ma non finisce qui. Devi sapere che le dosi di farina gialla di mais, farina bianca di frumento e di zucchero, utilizzate per l’impasto, sono impiegate in parti uguali. Per questo viene chiamata anche “torta delle 3 tazze”.


€ 9,00


Spesso acquistati insieme
 
Asiago Dop pressato 300g
Veneto

Asiago Dop pressato 300g

Caseificio Sociale San Rocco

5,90

Aggiungi al carrello
 
Crema di Blu all'oseleta 200g
Veneto

Crema di Blu all'oseleta 200g

Nicoletta Prodotti Caseari

7,90

Aggiungi al carrello
 
Formaggio Nostrano ubriaco rosso 300g
Veneto

Formaggio Nostrano ubriaco rosso 300g

La Casara Roncolato

8,80

Aggiungi al carrello
 
Ciccioli frolli in atp, 3 confezioni
Lombardia

Ciccioli frolli in atp, 3 confezioni

Salumificio Pedrazzoli

21,90

Aggiungi al carrello
Ricevi il nostro kit di benvenuto

Iscriviti per ricevere l'e-book contenente le ispirazioni estive dei nostri ambasciatori e scoprire di più su Spaghetti & Mandolino, sulla filosofia e sui prodotti e produttori che potrai portare sulla tua tavola (ah, nel mezzo c'è anche un coupon sconto).