facebook pixel

Le Migliori Qualità di Riso

Attualmente il riso è uno degli alimenti più presenti e consumati nelle case italiane. Moltissime ricette regionali del nostro Bel Paese lo rendono infatti il protagonista indiscusso sulle nostre tavole ed è forse anche per questo che ormai questo prodotto ci è così familiare. Il riso però ha dietro di sé una storia lunghissima che parte da molto lontano, dal remoto Oriente, terra misteriosa e affascinante che per millenni fu centro di nascita e diffusione di innumerevoli scoperte fondamentali per lo sviluppo dell'umanità e tappa fondamentale, in tempi più o meno recenti, di fiorenti scambi commerciali. Una terra mitica che fu culla di alcune delle più importanti civiltà del passato.

È proprio qui che iniziò la coltura del riso ormai più di 8.000 anni fa. Ma cosa rappresenta per noi oggi il riso? Attualmente la produzione di riso italiana rappresenta il 50% dell'intera produzione europea, circa il 0,38% dell'intera produzione mondiale. Le varietà di riso coltivate sul territorio italiano sono molteplici e ognuna si lega da tempo immemore ad una storia che intreccia territorio e tradizioni.

Rinomatissimi in tutto il mondo, i risotti sono infatti uno tra i fiori all'occhiello della cucina italiana. Nel nostro shop online potrete trovare in vendita prodotti di eccellenza provenienti da grandi riserie: in questa sezione vi presentiamo le migliori qualità di riso che il web conosca!
 

Riso: un alimento immancabile in dispensa

La vendita online di questo prodotto segue la filosofia di Spaghetti & Mandolino, ovvero dare la possibilità agli amanti della cucina italiana e dei prodotti d’eccellenza di avere comodamente a casa vostra dei prodotti altrimenti difficili da reperire. La spedizione e il confezionamento seguono rigide norme che permettono di conservare tutte le caratteristiche e proprietà organolettiche del prodotto.

16
Prodotto biologico Riso Arborio linea San Marco 300g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


1,48

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso integrale linea San Marco 300g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


1,48

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Parboiled linea San Marco 300g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


1,48

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Carnaroli linea San Marco 500g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


2,50

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Arborio linea San Marco 500g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


2,50

ACQUISTA


Prodotto biologico I Cereali Riso, Orzo, Farro linea San Marco 400g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


Custoza DOC -

2,50

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Sushi linea San Marco 500g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


2,50

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Basmati linea San Marco 500g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


2,96

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Jasmine linea San Marco 500g - Riseria Cremonesi

Riseria Cremonesi


2,96

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Vialone Nano Selezione 1kg - Stoppato 1887
Prodotto biologico Riso Carnaroli Selezione 1kg - Stoppato 1887

Stoppato 1887


2,96

ACQUISTA


Prodotto biologico Riso Roma 500 g - Acqua e Sole

Acqua e Sole


3,03

ACQUISTA


123

Il riso è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Graminacee di origine asiatica che i cinesi già coltivavano a scopo alimentare a partire dal VI millennio a.C., così come testimoniato da diversi siti di scavo di epoca neolitica rinvenuti nella Cina orientale. Questo cereale si diffuse poi in Mesopotamia, Persia, Egitto e infine in Europa. Ma ora vediamo di scoprire qualcosa di più su questo straordinario prodotto.
 

Riso: una classificazione

Il riso, coltivato principalmente nella specie Oryza sativa, presenta tre sottospecie: la Indica, la Javanica e la Japonica. Quest'ultima è la sottospecie maggiormente coltivata in Italia che si suddivide a sua volta in quattro tipologie ovvero il riso comune, il semifino, il fino e il superfino. Questa nomenclatura dipende dalla forma e dalle dimensioni del chicco. Il chicco del tipo comune è piccolo e tondo, quello del tipo semifino è tondo di media lunghezza o semi lungo. Il chicco del tipo fino è lungo e affusolato mentre quello del tipo superfino è lungo.
 

Varietà di Riso

Esistono diverse varietà di riso e ciascuna di esse si sposa alla perfezione con diverse tipologie di preparazioni.
 

Riso Arborio

Il Riso Arborio è una varietà italiana di riso selezionata nel 1946 da Domenico Marchetti. Questa varietà di riso deve il suo nome al comune vercellese di Arborio, nella Pianura Padana, dove la varietà è stata selezionata. È un riso dai chicchi grandi, per cui può essere difficile ottenere una cottura uniforme e mantecarlo. Il chicco inoltre tende ad aumentare notevolmente di volume durante la cottura poiché è in grado di assorbire liquidi fino a cinque volte l'equivalente del suo peso.

Il Riso Arborio è l'ideale per la preparazione e la mantecatura dei risotti e, in generale, è adatto anche ai risi asciutti. In cottura, il passaggio da crudo a troppo cotto avviene con particolare rapidità: il consiglio perciò è quello di lasciarlo sempre leggermente al dente. È particolarmente indicato per risotti di terra cremosi, magari un classico risotto ai funghi,  ma anche per delle cremose minestre.

Tempo di cottura: 13-15 minuti.
 

Riso Carnaroli

Il Riso Carnaroli è originario di Pavia, Novara e Vercelli. È diverso dal più comune riso Arborio per un maggiore contenuto di amido, per la consistenza più soda e per il chicco più lungo. Tiene anche la cottura meglio perché presenta maggiori quantità di amilosio e quindi, proprio per questo motivo, viene preferito da molti chef. È una varietà nata nel 1945 da un incrocio tra il Vialone e il Lencino operata dal risicoltore di Paullo Angelo De Vecchi. Il nome deriverebbe da un suo collaboratore, tale Carnaroli appunto.

È spesso chiamato "Re dei risi" e viene prodotto da semente certificata che ne garantisce la tracciabilità e l'autenticità, elemento determinante per la distinzione di tale varietà. Tale certificazione viene rinnovata annualmente tramite le procedure previste dall'ENSE (Ente Nazionale Sementi Elette). Attualmente il Riso Carnaroli si produce nei terreni coltivati a risaia del novarese e del vercellese, in Piemonte, e della Lomellina, in Lombardia. È inoltre una delle varietà più apprezzate per preparare degli ottimi risotti dal momento che resta al dente pur essendo ricco di amido, elemento che contribuisce a creare una buona mantecatura.

Tempo di cottura: 14-16 minuti.
 

Riso Vialone Nano

Il Vialone Nano è un riso a chicco semifino creato da Romeo Placco nel 1939 nella Stazione Sperimentale della Risicoltura di Vercelli con l'ibridazione tra Nano e Vialone Nero, una varietà di riso scoperta a cavallo tra il XIX e il XX secolo nelle risaie della cascina Vialone, nella provincia pavese. La coltivazione si è poi diffusa in particolar modo nelle risaie della bassa veronese dando origine al celeberrimo Riso Vialone Nano Veronese IGP, ma anche nei contigui territori della provincia di Mantova, fino alla riva sinistra del fiume Mincio.

Il Vialone Nano è sicuramente, tra le varietà di riso, quella che in cucina maggiormente si adatta a ogni tipo di preparazione. La preziosità di questo riso si esalta di più nella realizzazione dei risotti, sia mantecati che sgranati. Questo grazie alla sua capacità di assorbimento dei condimenti e all’elevata tenuta in cottura. Innumerevoli sono le ricette tipiche veronesi che vedono protagonista questo riso: il risotto all'isolana, al radicchio e Asiago, all'Amarone, col puntel oppure il più tipico mantovano risotto alla zucca.

Tempo di cottura: 16-18 minuti.
 

Riso integrale

È importante dire che qualsiasi tipo di riso può essere integrale in quanto il fatto di essere integrale non è una caratteristica intrinseca del riso stesso, ma semplicemente un diverso grado di lavorazione che il chicco di riso subisce. Il Riso Integrale infatti si caratterizza per un colore brunito conferitogli dal fatto che durante la lavorazione viene eliminato solo lo strato fibroso più esterno, la pula, mentre gli altri strati sottostanti vengono conservati. Sono proprio questi strati che vanno ad influenzarne il contenuto nutrizionale, le proprietà organolettiche, le tempistiche di cottura e le modalità di utilizzo.

Il Riso Integrale fornisce infatti più lipidi, proteine e fibre ma anche più vitamine e sali minerali rispetto al riso bianco; i tempi di cottura sono infine più lunghi.

Tempo di cottura: 30-40 minuti.
 

Riso Basmati

Il Riso Basmati è il nome di una varietà di riso a grano lungo, famosa per la sua fragranza e il gusto delicato. Il suo nome infatti deriva dalla parola in sanscrito "vasmati" che letteralmente significa "fragrante”. È coltivato principalmente in India e Pakistan ormai da centinaia di anni e oggi, in alcune varietà, anche negli Stati Uniti. Il Basmati è, tra le tipologie di riso, quello con maggiori proprietà benefiche: è ricco di amilopectina che abbassa i livelli di glucosio nel sangue, elemento che lo rende quindi l'ideale per i diabetici. Il Basmati ha inoltre un indice glicemico relativamente basso, elemento che lo rende l'ideale per il regime alimentare dei diabetici e degli obesi.

Il Basmati viene utilizzato prevalentemente per le preparazioni e gli utilizzi tipici delle cucine orientali, come quella indiana, cinese, giapponese e tailandese. È infatti il riso ideale per preparare ricette esotiche soprattutto con verdure come pomodoro, zucchine e legumi. Inoltre è perfetto per abbinamenti delicati con il pesce, i crostacei, soprattutto gamberetti e scampi, magari speziati al curry come vuole la cucina in stile indiano.

Tre rapidi consigli per cuocere al meglio il vostro Riso Basmati:

  • risciacquatelo prima di cuocerlo: in questo modo elimineremo l'amido e i nostri chicchi saranno divisi e compatti;
  • in alternativa è possibile lasciarlo a bagno per mezz'ora;
  •  3 minuti a fuoco intenso e poi abbassate la fiamma per altri 9 minuti;
  • tenete il coperchio in cottura: così il vostro riso basmati si cuoce anche grazie al vapore che non esce.

Tempo di cottura: 10-12 minuti.
 

Riso Jasmine

Il Riso Jasmine, conosciuto anche come riso profumato, è una varietà di riso coltivata in Thailandia dove viene chiamato, in lingua locale, Kao Hom Mali che letteralmente significa "riso all'aroma di gelsomino" e infatti, non a caso, in lingua inglese "jasmine" indica proprio la pianta del gelsomino. Il chicco è lungo, sottile ed affusolato e si presenta di un colore bianco avorio. Questa varietà di riso è una di quelle che presentano meno amilopectina, una componente dell'amido, elemento che gli permette di mantenere durante la cottura i chicchi ben separati tra di loro. Questa particolare caratteristica rende questo tipo di riso ideale per la preparazione di insalate di riso o di contorni. Presenta inoltre un indice glicemico piuttosto elevato ma un basso contenuto lipidico; scarsa è invece la presenza di proteine, di fibre e di minerali.

Generalmente viene utilizzato per sostituire il pane oppure viene abbinato ai piatti tradizionali, con i gamberoni o il pollo al curry, ma anche con le verdure speziate e saltate in padella, magari con la salsa di soia. Il Riso Jasmine, specie durante la cottura, sprigiona un delicato profumo di gelsomino poiché contiene al suo interno una particolare sostanza chimica aromatica, il 2AP (2-Acetyl-1-Pyrroline), che naturalmente conferisce a questa straordinaria varietà di riso un aroma e un gusto del tutto particolare.

Tempo di cottura: 10-12 minuti.
 

Riso Venere

Il Riso Venere è una varietà italiana di riso creata a Vercelli nel 1997 incrociando una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana. Il chicco si presenta di color ebano con delle spighette tendenti al grigio e si coltiva principalmente, ma non solo, nelle province di Vercelli e Novara, in Piemonte. È una delle varietà di riso più pregiate e la particolare colorazione è dovuta alla presenza di molecole polifenoliche e dagli antociani, che hanno un notevole potere antiossidante ed antitumorale.

Anche l’aroma è caratteristico, di pane appena sfornato, molto particolare. Essendo un cereale integrale contiene parecchio amido e fibre ma pochi acidi grassi e proteine. Ha invece al suo interno parecchie vitamine del gruppo B e un alto contenuto di minerali come ferro, di livelli quattro volte superiori al comune riso, e selenio.

Il Riso Venere ha dei tempi di cottura più lunghi del tradizionale riso bianco e necessita infatti di circa 40-50 minuti in acqua bollente o di 25-30 minuti in pentola a pressione. Un piccolo accorgimento: se si vuole preparare un ottimo risotto, il riso non deve essere prima tostato ma va semplicemente saltato in padella a fine cottura per dieci minuti al massimo, insieme al suo condimento.

Il suo chicco è di forma arrotondata, il che lo rende molto versatile in cucina dove si sposa alla perfezione con il pesce, in particolare con i crostacei, con le carni bianche e con le verdure, ma anche con formaggi dal sapore deciso. Infine è molto utilizzato anche per arricchire delle insalate e delle minestre.

Tempo di cottura: 40-50 minuti.
 

Riso rosso integrale Ermes

Il Riso Rosso Integrale Ermes si definisce integrale in quanto comprensivo di una maggior porzione fibrosa e lipidica conferitagli dal primo involucro esterno che avvolge il chicco, la pula, e che gli conferisce un colore più scuro. E’ una varietà di riso che nasce dall’incrocio naturale del Riso Venere e del riso a chicco lungo della varietà Indica che si presenta con un caratteristico colore rosso. È un riso meno raffinato, più grezzo, ma ciò non comporta assolutamente il fatto che questo riso sia di qualità inferiore.

Il Riso Rosso Ermes infatti si caratterizza per un'alta concentrazione di fibre, di sali minerali e di antiossidanti, elementi che lo rendono l'alimento ideale per chi vuole sentirsi sempre leggero e dinamico. Il Riso Rosso Integrale Ermes è senza glutine e ricco di proteine vegetali e per questo è particolarmente apprezzato nella cucina vegana e vegetariana, proprio a causa delle sue caratteristiche nutrizionali che ne fanno un alimento completo.

Un riso colorato e versatile che si sposa alla perfezione con verdure e condimenti leggeri, che ben si accostano al suo delicato aroma. È inoltre perfetto per andare ad arricchire vellutate e zuppe di cereali, dei tortini caldi, delle insalate di riso e perfino dei dessert.

Tempo di cottura: 38-40 minuti.
 

Riso Parboiled

Il Riso Parboiled non una varietà particolare di riso bensì una modalità particolare di trattamento dei chicchi che consente al riso di tenere lunghe cotture. Questa tipologia di riso si caratterizza per il fatto di aver subito un trattamento termico ancor prima della sbramatura ovvero di quel procedimento attraverso il quale il chicco viene rimosso dal suo "guscio" e che avviene subito dopo la trebbiatura; i semi infatti vengono sottoposti a una lessatura parziale a vapore quando sono ancora avvolti dal loro rivestimento fibroso.

Questo riso cuoce abbastanza rapidamente e tiene bene la cottura e proprio per questo motivo viene preferito al riso bianco per le insalate di riso, i timballi, il riso alla greca ma anche per tutti quei piatti che vengono preparati in precedenza e che vengono riscaldati al momento del servizio.

Tempo di cottura: 11-13 minuti.
 

Riso selvatico Zizania

Il Riso Selvatico Zizania, cibo sacro agli Indiani d'America, è un cereale che cresce spontaneamente in acquitrini, zone paludose e sulle sponde dei corsi d'acqua a lento scorrimento in Canada e nel Nord America. Si presenta con dei chicchi molto lunghi e affusolati, molto sottili e di colore bruno tendente al nero. Il sapore è intenso e selvatico, con note aromatiche che richiamano la nocciola o addirittura la castagna. Il Riso Selvatico Zizania è ricchissimo di fibre e di oligoelementi quali zinco, potassio, fosforo e magnesio, nonché di vitamine del gruppo B.

Il contenuto di lipidi è ridotto, elemento che lo rende facilmente digeribile. Grazie alle sue caratteristiche nutrizionali questo è infatti un cereale particolarmente indicato per aumentare le difese immunitarie, per combattere gli stati di stress, per le diete povere di grassi e per l'alimentazione degli sportivi. È inoltre povero di carboidrati e presenta un elevato contenuto proteico, percentualmente doppio rispetto a quello del riso comune. È un alimento molto versatile in cucina poiché può essere utilizzato come ingrediente principale nelle zuppe, nelle insalate o nei tortini al forno.

Tempo di cottura: 18-20 minuti.

Noi di Spaghetti & mandolino sappiamo offrirvi tutte queste varietà di riso e della migliore qualità comodamente a casa vostra per darvi l'opportunità di creare dei piatti davvero speciali e perfetti per ogni occasione.
 

Riso: valori nutrizionali

In generale il riso è un alimento dalle innumerevoli proprietà quali, in primo luogo, l'elevata digeribilità e la capacità di regolare la flora intestinale. Il riso contiene inoltre un aminoacido essenziale, la lisina, proteine di buona qualità e acidi grassi essenziali. È ricco di potassio e povero di sodio, elementi che lo rendono un alimento adatto a chi soffre di ipertensione arteriosa. Il riso è inoltre privo di glutine e può quindi essere consumato anche da chi soffre di celiachia.

Cosa aspettate? Correte a provare tutte le nostre tipologie di riso e scatenate tutta la vostra creatività in cucina.


Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!