Solo prodotti di produttori eccellenti Oltre 900 recensioni positive
Spaghetti & Mandolino - home page / Il nostro magazine / Tipi di pasta: la protagonista della nostra cucina

Tipi di pasta: la protagonista della nostra cucina

Tipi di pasta, ovvero la gioia in tavola in tanti formati diversi! La pasta è la passione italiana per eccellenza, il primo piatto che è sempre in grado di rallegrare e di fare festa. Ne esistono tipi e consistenze molto diversi tra loro, ma sempre in grado di rendere speciale qualunque pasto, con ogni tipo di condimento.


Tipi di pasta: quali sono gli ingredienti?

Tipi di pasta: una prima distinzione deve essere fatta sugli ingredienti. La base più nota è senz’altro la semola di grano duro ottenuta dalla macinazione del frumento; in generale distinguiamo la pasta secca e la pasta fresca, pasta di semola di grano duro e pasta di frumento, pasta all’uovo o senza uovo.

Inoltre, sono presenti altre tipologie come la pasta di farina di kamut, di farro, integrale e senza glutine, con maggiore attenzione per chi ha delle intolleranze alimentari oppure segue un certo regime dietetico.


Tipi di pasta e metodo di produzione artigianale: caratteristiche

Il passaggio produttivo che caratterizza la pasta artigianale è la trafilatura, la tecnica con cui si realizzano i vari formati: pasta lunga, corta, pastina e formati speciali. La trafilatura deve il suo nome allo strumento che viene utilizzato, ovvero la trafila, che può essere al bronzo o al teflon. Tra i tipi di pasta più pregiati sono noti infatti i trafilati al bronzo; questa tecnica determina maggiore lentezza al processo di produzione, assicurando però alla pasta un livello di porosità tale da permetterle di assorbire perfettamente il condimento. La trafilatura al teflon invece permette di ottenere la pasta liscia, che al termine della cottura risulta più scivolosa. È quindi più adatta ai condimenti oleosi e avvolgenti.

»GUARDA TUTTI I NOSTRI TIPI DI PASTA«


Quali sono i formati di pasta?

La nostra tradizione culinaria in fatto di pasta è talmente ricca da aver creato tanti formati di pasta e soprattutto modi diversi di cucinarla. La forma della pasta è fondamentale non solo per la diversa sensazione agli occhi e al palato, ma anche per creare degli abbinamenti perfetti con sughi e condimenti. Alcuni tipi di pasta raccolgono infatti più sugo rispetto ad altri: pensate ad esempio a quanto sugo può raccogliere una conchiglia, rispetto ad uno spaghetto, anche se gli spaghetti al sugo sono un piatto irrinunciabile delle nostre tavole.

Anche la pasta rigata raccoglie e trattiene meglio il sugo. Vediamo quali sono gli abbinamenti migliori tra formati di pasta e sughi. Bisogna considerare alcune caratteristiche, in primis la trafila, dunque il tipo di strumento che dona la forma alla pasta, se liscia o porosa. Poi il formato: liscio, bucato, spesso o sottile. Inoltre, l’intensità al palato, che dipende senza dubbio dalle preferenze personali. C’è chi preferisce un tipo di pasta “da mordere”, più consistente, e chi invece preferisce un tipo di pasta meno compatto e più morbido al palato.


Quali sono gli abbinamenti migliori tra tipi di pasta e sughi?

In funzione al formato di pasta, l’esperienza gustativa è senza dubbio differente. Ecco che i formati più robusti al palato, che necessitano di masticazione come i rigatoni ad esempio, sono perfetti con i sughi robusti come quello alla carbonara, mentre i formati più leggeri come gli spaghettini sono più adatti a condimenti di consistenza leggera come aglio olio e peperoncino.

In linea di massima i formati più teneri come le farfalle si abbinano a condimenti leggeri, ad esempio a base di verdure. I formati di struttura più consistente come i tortiglioni o i bucatini sono più adatti alle salse robuste come i ragù di carne.

Pensate invece alle conchiglie: con la loro consistenza sono perfette per raccogliere il sugo, dunque sono adatte a raccogliere al loro interno i sughi più leggeri. Le tagliatelle invece hanno una consistenza che tende a “spalmarsi”, grazie alla loro larghezza; ecco che sono perfette in abbinamento a ragù strutturati come quelli di selvaggina.

Non hai tempo di creare salse, sughi e ragù perfetti? Abbiamo la soluzione che fa per te!

»GUARDA LA NOSTRA SELEZIONE DI SUGHI PRONTI«

Le preferenze sulle tipologie di pasta sono senza dubbio personali, ma quando si parla di abbinamenti perfetti un motivo sicuramente c’è: pensiamo alle orecchiette alle cime di rapa, ad esempio. La forma concava e la superficie porosa di questo tipo di pasta aiutano a raccogliere il condimento e la verdura, cosa che non può accadere con gli spaghetti, ad esempio.

Un altro fattore da tenere in considerazione è che la pasta rilasci più o meno amido. Quando ne rilascia molto, l’abbinamento ideale è quello con i condimenti più liquidi, in quanto il risultato sarà morbido e avvolgente. Questo ad esempio si ottiene con le linguine, che sono perfette con i frutti di mare.

Facciamo qualche altro esempio di abbinamenti perfetti di pasta e condimenti. I bucatini sono ideali con i sughi strutturati come l’amatriciana, mentre le bavette sono più adatte ai sughi di pesce o a pesti. I fusilli sono adatti a ragù di carne e ricotta, così come i rigatoni, maccheroncini e lasagne.


Le nostre eccellenze delle tipologie di pasta

Tra le eccellenze della pasta troviamo alcune varianti importanti come la pasta al farro, altamente digeribile e dalle proprietà benefiche. Il gusto corposo è un’esperienza sensoriale irresistibile, una volta fatta non si lascia più! La pasta monograno Matt è un’esperienza unica di sapore, un’eccellenza proposta da Felicetti che ci dona prodotti di qualità da provare con sughi corposi e strutturati.

La pasta al kamut è l’ideale per chi desidera una pasta più leggera, senza rinunciare al gusto di un buon primo piatto. Basterà dare un’occhiata alla nostra selezione per rendersi conto della qualità e dell’eccellenza dei prodotti al kamut!

La pasta all’uovo, come le celebri tagliatelle e lasagne: sono immancabili sulla nostra tavola della festa, così come la pasta di Gragnano, eccellenza italiana dai metodi di lavorazione artigianali. La pasta integrale è una variante che risponde essenzialmente ad esigenze di carattere dietologico, ma è talmente buona, grazie al mantenimento di un quantitativo maggiore di valori nutritivi rispetto alla pasta classica, che sarà una piacevole sorpresa per tutti i palati!

Da provare è anche la monograno Senatore Cappelli, biologica, artigianale e ricca di sapore, così come la pasta senza glutine. Quest’ultima tipologia nasce dalla necessità di far fronte all’intolleranza al glutine, e questi prodotti possono rispondere a tale necessità, senza rinunciare alla qualità e soprattutto al gusto!

Tanti tipi di pasta, tante esperienze gustative. La tradizione italiana e l’amore per la buona cucina, in formati diversi e tutti da scoprire!

Antonella Iannò

S&M  - autoreS&M

Ti consigliamo di gustare

 
Linguine di semola di grano duro di Gragnano qualità extra
Il Mulino di Gragnano
4,40
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Chitarrine di grano duro all'uovo 250g
Pasta Santoni
4,20
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Pasta Busiata Trapanese corta 500g
Antica Bottega Siciliana
3,50
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Casarecce al vino rosso della Valpolicella 250g
Il Trachio
6,30
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Quadro Piccolo Monfettini di grano duro all'uovo 250g
Pasta Santoni
4,20
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Casarecce alla curcuma 250g
Il Trachio
5,00
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Ditali di Teff Mais e Riso senza glutine 250g
Pasta Natura
2,50
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello
 
Mezze Maniche Rigate Simbiotiche 500g
Terre Alte Picene
3,90
Maggiori informazioni
Aggiungi al carrello