Somente produtos de excelentes fabricantes Mais de 900 avaliações positivas
Spaghetti & Mandolino - home page / Nossa revista / Bottarga: il "caviale" del Mediterraneo

Bottarga: il "caviale" del Mediterraneo

La storia millenaria di un tesoro del mare

La bottarga, definita il "caviale del Mediterraneo", è un prodotto d'eccellenza della gastronomia italiana con una storia millenaria.

Le sue origini risalgono all'epoca fenicia, quando le popolazioni costiere conservavano le uova di pesce sotto sale per preservarle.

 

I Fenici, arrivati sulle coste dell'odierna Sardegna, condivisero con le popolazioni nuragiche i segreti di questa delicatezza. 

È grazie agli Arabi, che la definivano battarikh (uova di pesce salate), che la bottarga deve il suo nome e anche la sua grande diffusione. 

Cosa è la bottarga?

La bottarga è un alimento ricavato dalle uova di muggine o di tonno, salate ed essiccate.

La sua consistenza compatta e il suo colore ambrato la rendono inconfondibile.

Il sapore è intenso e deciso, con note marine e sapide.

Le diverse tipologie di bottarga

Esistono due varietà principali di bottarga: di muggine e di tonno.  Quella di muggine che è la più pregiata, dal un colore ambrato dal sapore più delicato, mentre quella di tonno è caratterizzata dal colore più scuro e dal sapore più intenso.

Esistono altre varietà di bottarga, ancora più pregiate: cefalo, spada e sardine.

 

La bottarga è un ingrediente versatile che può essere utilizzato in diversi modi.

La si può grattugiare su primi piatti, come spaghetti o risotti, per dare un tocco di sapore inconfondibile.

 

Oppure la si può tagliare a fette sottili e servirla come antipasto su crostini di pane.

La bottarga è un ingrediente perfetto per arricchire i tuoi piatti con un tocco gourmet.

Un viaggio sensoriale: la lavorazione artigianale

La lavorazione della bottarga è un'arte tramandata di generazione in generazione, che richiede tempo, pazienza e maestria.

Le uova di pesce vengono accuratamente selezionate, lavate e salate a mano.

 

Segue un periodo di essiccazione, che può avvenire al sole o in appositi essiccatoi, durante il quale il prodotto perde acqua e concentra il suo sapore inconfondibile.

La bottarga di muggine richiede circa 20 giorni di essiccazione, mentre quella di tonno può arrivare fino a 40 giorni.

Consigli per la conservazione

La bottarga si conserva in frigorifero per alcuni mesi.

È importante conservarla in un contenitore ermetico per evitare che si secchi, l'ideale sarebbe sottovuoto.

Un'eccellenza italiana da scoprire

La bottarga è un'eccellenza italiana da scoprire e gustare.

Un prodotto che racchiude in sé il sapore del mare e la tradizione della nostra cucina.

S&M  - autoreS&M
Descubra
Você também pode estar interessado em

Recomendamos que você goste

 
Anchovas Cetara Gotejando 100ml
Nettuno Prodotti Ittici
18,90
Adicionar ao carrinho
 
Pesto de pistache siciliano 180g
Antica Bottega Siciliana
11,50
Adicionar ao carrinho
 
Tomate Pappa 340g
Le Delizie del Cupin
6,00
Adicionar ao carrinho
 
Alcaparras com sal marinho 200g
Kattibuale
5,30
Adicionar ao carrinho
 
Beringela caponata 280g
Nasonte Condimenti Siciliani
4,90
Adicionar ao carrinho