Tenuta Monte Gorna: scopri i prodotti

Tenuta Monte Gorna

Tenuta Monte Gorna è un'azienda a conduzione familiare dominata da una pura passione per la terra e per il vino; una passione che si tramanda di padre in figlio da tre generazioni. La filosofia aziendale pone le sue basi nella valorizzazione del patrimonio vitivinicolo del territorio e la produzione di vini di qualità legati alle tradizioni.


Tenuta Monte Gorna: amore e passione che lega generazioni

Tenuta Monte Gorna si tramanda la passione secolare per la viticoltura fino ad arrivare ai giorni d’oggi, mantenendo la stessa cura e attenzione di un tempo. Alla seconda generazione si deve la ristrutturazione dei terreni di proprietà, interamente reimpiantati a vigneto con le uve autoctone dell'Etna. Mentre alla terza, viene dato il compito di trasmettere la tradizione e passione facendo conoscere i vulcanici vini di Tenuta Monte Gorna al pubblico italiano ed estero.
Tutte le fasi produttive e lavorative, sia in vigna che in cantina, vengono effettuate con lo stesso rispetto dei luoghi e delle tradizioni con cui iniziò la prima generazione, mostrando dedizione e affezione per il duro lavoro svolto negli anni.
Tenuta Monte Gorna si trova sull’Etna, a 760 metri di quota, in contrada Carpene, una delle 133 contrade etnee dove si producono i vini DOC, lungo La Strada dei vini dell’Etna. Un luogo di selvaggia bellezza, immerso nel Parco regionale. L’azienda prende il nome da uno dei crateri spenti che circondano l’Etna e che tracciano il profilo del versante sud-est del vulcano.
La Tenuta Monte Gorna è attenta ai valori della tradizione e alla qualità, infatti, il suo obiettivo è quello di produrre un vino espressione delle potenzialità del territorio, coltivato in biologico, facendosi guidare dalle peculiarità climatiche e morfologiche delle aree di produzione.


Tenuta Monte Gorna: vini vulcanici figli dell’Etna

Tenuta Monte Gorna ci dà la dimostrazione di come l'Etna possa donarci dei grandi vini. Da sempre coltivano i vitigni autoctoni dell'Etna con il metodo e i criteri dell'agricoltura biologica. Incastonati tra i due crateri spenti Monte Gorna e Monte Ilice, circondati da boschi di querce e castagni e da una moltitudine di ginestre, con il mare di fronte e, alle spalle, la maestosa silhouette dell’Etna, i vigneti di Tenuta Monte Gorna sono impiantati a Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio per la produzione dell’Etna Rosso e a Carricante e Catarratto per la produzione dell’Etna Bianco, i vitigni base dell'Etna DOC.
I vigneti coltivati, da oltre dieci anni con il metodo dell’agricoltura biologica, sono cinti da possenti terrazzamenti di muri in pietra a secco che rappresentano la memoria storica di un paesaggio rurale antichissimo. Il terreno, formatosi dal disfacimento della lava, è sabbioso, ricco di scheletro, di sostanze organiche e minerali. La vicinanza dei vigneti ai boschi e la forte escursione termica tra il giorno e la notte favoriscono una perfetta maturazione delle uve, dotando i vini Tenuta Monte Gorna di grande personalità e tipicità.
L’Azienda Tenuta Monte Gorna pratica una viticoltura ecosostenibile ispirata dal desiderio di ottenere migliore qualità delle uve, nel massimo rispetto dell'ambiente, della pianta e della biodiversità del suolo.

Questa minuziosa e responsabile lavorazione ci dà la possibilità di assaporare dei buonissimi Etna DOC: vini premiati e riconosciuti anche con gli Award di The Wine Hunter.

Le nostre promesse

Vuoi provare il nostro servizio con il 10% di sconto? Iscriviti!